E3 2022 solo in streaming: eventi in presenza cancellati a causa della variante Omicron

E3

La variante Omicron del virus Covid-19 ci fa ripiombare nei periodi più difficili della pandemia tanto che iniziano ad arrivare le prime cancellazioni e modifiche dei prossimi eventi in programma come l’E3 2022 che quest’anno sarà solo in digitale.

Gli organizzatori dell’Electronic Entertainment Expo, la più importante manifestazione al mondo dedicata ai videogiochi, ha annunciato ufficialmente che l’edizione 2022 si terrà solo in forma virtuale senza eventi in presenza.

Niente E3 in presenza anche per l’edizione 2022

Qui di seguito la dichiarazione degli organizzatori riguardo all’appuntamento di quest’anno:

A causa dei costanti rischi per la salute relativi a Covid-19 e al suo potenziale impatto sulla sicurezza degli espositori e dei partecipanti, l’E3 2022 non si terrà in presenza.

Siamo comunque entusiasti del futuro dell’E3 e non vediamo l’ora di annunciare presto nuovi dettagli.

Già il CES 2022, la fiera losangelina partita il 5 gennaio scorso ieri e che si svolgerà fino a domani ha visto decine di defezioni da parte dei colossi dell’hi-tech, un campanello d’allarme che non poteva essere ignorato da parte degli organizzatori dell’E3, nonostante l’evento sia in programma per il prossimo mese di giugno.

Ricordiamo che questo è il terzo anno consecutivo che la fiera si svolgerà in “formato” digitale.

Appare sensata dunque la scelta di annullare qualsiasi evento in presenza, nonostante noi tutti ci auguriamo che nei prossimi mesi il nuovo aggravarsi della pandemia da Coronavirus possa lasciare il passo a una situazione più vicina alla normalità.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2