Angela Lansbury è morta a 96 anni

La Signora in Giallo Angela Lansbury

Angela Lansbury, l’attrice che tutti noi conosciamo come “La Signora in Giallo” ma protagonista di innumerevoli altri ruoli, è morta oggi all’età di 96 anni.

La famiglia ha confermato che la Lansbury è deceduta questa mattina, martedì 11 ottobre, attraverso un comunicato diffuso in questi minuti. Come riportato dalla famiglia, l’attrice è morta “serenamente nel sonno nella sua casa di Los Angeles all’1:30 di oggi”.

La morte di Angela Lansbury arriva solo cinque giorni prima di quello che sarebbe stato il suo 97° compleanno, come ricorda anche la dichiarazione completa della famiglia:

“I figli di Dame Angela Lansbury sono tristi di annunciare che la loro madre è morta serenamente nel sonno nella sua casa di Los Angeles all’1:30 di oggi, martedì 11 ottobre 2022, a soli cinque giorni dal suo 97° compleanno. Oltre ai suoi tre figli, Anthony, Deirdre e David, le sopravvivono tre nipoti, Peter, Katherine e Ian, più cinque pronipoti e suo fratello, il produttore Edgar Lansbury. È stata preceduta nella morte dal marito di 53 anni, Peter Shaw. Una cerimonia privata in famiglia si terrà in data da destinarsi”.

Nata il 16 ottobre 1925, la Lansbury stava per iniziare la sua carriera di attrice in teatro, ma si fece notare immediatamente quando ottenne il suo primo ruolo in un film, apparendo nell’adattamento cinematografico dello spettacolo teatrale Gaslight nel 1944. Iniziò a recitare nel film a soli 17 anni, compiendo 18 anni sul set, e ottenne persino una nomination all’Oscar come miglior attrice in un ruolo non protagonista per la sua parte nella pellicola.

Tra le tante opere teatrali in cui è apparsa, e i numerosi progetti cinematografici a cui ha partecipato, non possiamo non citare The Manchurian Candidate e Pomi d’Ottone e Manici di Scopa, nonché la sua ottima prova come doppiatrice di Mrs. Potts nella versione originale de La Bella e la Bestia di Walt Disney.

Ovviamente, per molti fan il ruolo di Jessica Fletcher, scrittrice di gialli e poi detective, nella serie di successo La Signora in Giallo (Murder, She Wrote) è stato il ruolo che l’ha definita.

“Era il tipo di donna che mi piaceva e quindi mi piaceva interpretarla” aveva raccontato la Lansbury a NPR all’inizio della scorsa estate parlando del suo rapporto con il personaggio di Jessica Fletcher. “E per me essere Jessica era una seconda natura, perché incarnava tutte le qualità che mi piacciono delle donne. Era valorosa, liberale, atletica, eccitante e sexy e tutte quelle cose positive che le donne di una certa età non riescono ad apprezzare. Quindi, poterla interpretare mi ha dato un enorme piacere e sono molto contenta di averlo fatto”.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2