Addio a Ivan Reitman, è morto il regista di Ghostbusters

Ivan Reitman

È morto Ivan Reitman. Il regista di Ghostbusters e celebre produttore cinematografico è spirato nel sonno nella giornata di sabato, nella sua casa a Montecito, in California, come rivelato dalla famiglia alla Associated Press.

Il regista, 75enne, era conosciuto principalmente per le pellicole sugli Acchiappafantasmi (il figlio ha recentemente diretto il sequel della saga, Ghostbusters Legacy) così come altri grandi successi quali Animal House, I gemelli e Un poliziotto alle Elementari.

Ivan Reitman Ghostbusters

È morto Ivan Reitman. La dichiarazione della famiglia

“La nostra famiglia piange l’inaspettata perdita di un marito, di un padre e di un nonno che ci ha insegnato che bisogna sempre cercare la magia nella vita,” hanno dichiarato i figli Jason, Catherine e Caroline Reitman. “Ci consola il fatto che il suo lavoro come cineasta ha portato il sorriso e la felicità in quelle di infinite altre persone nel mondo. Mentre lo piangiamo privatamente, speriamo che chi lo conosceva attraverso i suoi film lo ricordi per sempre”.

Tra le varie pellicole del regista ricordiamo Pericolosamente insieme (1986), I gemelli (1988), Ghostbusters II (1989), Un poliziotto alle elementari (1990), Dave – Presidente per un giorno (1993), Junior (1994), Due padri di troppo (1997) e Sei giorni, sette notti (1998); così come le produzioni più recenti quali Evolution (2001), La mia super ex-ragazza (2006), Amici, amanti e… (2011) e Draft Day (2014).