Bright: Samurai Soul, online il trailer dell’anime spin-off di Netflix

Vi ricordate di Bright, il film fantasy poliziesco con protagonisti Will Smith e Joel Edgerton? Bene, mentre proseguono i lavori sul sequel della pellicola, Bright 2, su Netflix debutterà presto a sorpresa Bright: Samurai Soul, un film anime spin-off ambientato nello stesso universo.

L’anime sarà ambientato in Giappone, durante la fine dello Shogunato e l’inizio del periodo Meiji. Questo racconterà la storia di Izou, “un Ronin e Raiden, e un orco, che lavorano per portare una giovane ragazza elfa e la bacchetta che porta nella terra degli Elfi nel Nord…”

L’esclusivo stile di animazione utilizzato per realizzare l’anime, ha lo scopo di combinare “l’arte della stampa giapponese su blocchi di legno con la tecnologia 3DCG”. Nel cast vocale del film originale ci saranno le voci di Simu Liu (Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli) nei panni di Izou, Fred Mancuso nei panni dell’Orco Raiden e Yuzu Harada nei panni di Sonya.

Bright: Samurai Soul è stato diretto da Kyōhei Ishiguro (Occultic;NineChildren of the Whales) mentre Michiko Yokote (ShirobakoPrison SchoolCowboy BebopKenshin Samurai Vagabondo) si occupata della sceneggiatura.

Ecco una sinossi più dettagliata:

Nel periodo tra la caduta dello shogunato e l’ascesa dell’era Meiji, una potente luce brillante emessa da una bacchetta mette fine al lungo periodo dello shogunato per evitare ulteriori spargimenti di sangue mentre il Giappone inizia a spostarsi verso una nuova era. In queste circostanze, un ronin errante con un occhio solo di nome Izou, che ha perso la sua ragione di vita, e Raiden, un orco che detesta l’omicidio e spera di lasciarsi alle spalle una vita da ladro, incontrano separatamente una giovane ragazza elfo di nome Sonya nello stesso periodo. Insieme, intraprendono un viaggio lungo la strada di Tokaido per portare lei e la bacchetta che tiene al sicuro nella terra degli elfi nel nord. Sul loro cammino c’è la misteriosa organizzazione Inferni, che mira a ottenere la bacchetta e a far rivivere il Signore Oscuro, che intende dominare tutto il creato. Inferni utilizza anche il nuovo governo Meiji nel suo tentativo di rubare la bacchetta a Izou, Raiden e Sonya. Viaggiando lungo la strada Tokaido da Kyoto a Yokohama, Izou e Raiden iniziano il loro viaggio per proteggere la bacchetta.

Il trailer di Bright: Samurai Soul

Il film arriverà su Netflix il prossimo 12 ottobre, ma potete dargli uno sguardo in anteprima guardando il trailer direttamente qui sotto:

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments