L’Attacco dei Giganti 4: perché Eren odia Mikasa?

mikasa attacco dei giganti 4

Un solo episodio ci separa dall’epilogo del L’Attacco dei Giganti 4, l’ultima stagione dell’anime basato sul manga Attack on Titan di Hajime Isayama. Sappiamo già che la serie anime non si chiuderà con la puntata finale, con una seconda e ultima parte o un film conclusivo che dovrebbero essere presto annunciati.

Tuttavia siamo arrivati a un punto cruciale della narrazione, con Eren Jaeger e la sua evoluzione da eroe a villain che sta caratterizzando questa quarta stagione, mutamento che lo ha portato a scagliarsi anche con le persone da sempre a lui più care.

D’ora in avanti ci saranno degli spoiler, per cui se ancora non siete in pari con lo show vi sconsiglio vivamente di continuare la lettura.

attacco dei giganti 4 attack on titan

Perché Eren odia Mikasa?

In un certo senso abbiamo accettato quasi con impassibilità la trasformazione caratteriale di Eren adulto, persona con in testa un piano ben preciso capace di plagiare un ragazzino, distruggere una città uccidendo anche donne e bambini innocenti, provocato la morte di uno dei suoi più cari compagni e organizzato un colpo di stato contro la sua stessa patria. Ma quello che è accaduto nell’episodio 15 ha scioccato i fan che ancora si stanno chiedendo perché Eren odia Mikasa.

Incontratosi con Mikasa e Armin per la prima volta dopo che gli “Jaegeristi” hanno preso il potere sull’isola di Paradis, Eren confessa in maniera fredda e crudele di aver odiato la sua sorella adottiva da sempre, rivelando che l’unica ragione per la quale si è “legato” a Mikasa era per via della sua appartenenza alla stirpe degli Ackerman.

attacco dei giganti mikasa

Stando a quanto detto da Eren i membri del clan Ackerman hanno una predisposizione genetica alla protezione di determinate persone, restando fedeli a una sorta di ordine inconscio legato al loro DNA che li obbliga ad obbedire a questo istinto. Eren disprezza così Mikasa che, secondo lui, è in realtà una schiava che agisce ignorando il libero arbitrio, condizione di costrizione che Eren trova inconcepibile.

In effetti, quando Armin cerca di colpire Eren per via di quello che sta dicendo e per le offese rivolte a Mikasa, quest’ultima blocca istintivamente lo stesso Armin proteggendo nuovamente Eren.

La situazione scioccante fa vacillare ogni certezza di Mikasa che, appunto, è stata da sempre vicina a Eren fin dal loro primo tragico incontro e instaurando un legame di affetto speciale (quasi morboso) con il fratello adottivo.

Le vere ragioni dell’odio verso Mikasa

Supponendo che Eren non stia mentendo, perché allora ha detto di odiare Mikasa? Probabilmente, invece, le sue sono proprio delle bugie da ricollegare alla sua “missione”, divenuta una fissazione, di porre fine alla guerra tra Eldia e Marley con ogni mezzo necessario.

Eren, sapendo ciò che sta per commettere, ovvero una sorta di “genocidio purificatore”, non vuole che Mikasa e Armin siano a suo fianco quando scatenerà la sua potenza e si renderà responsabile di atrocità inenarrabili. Inoltre, facendosi disprezzare dai suoi amici di una vita desidera che questi ultimi possano combatterlo senza remore durante la battaglia finale che, come ha rivelato lo stesso Isayama, sarà molto dolorosa per i fan.

Cosa ne pensate? Secondo voi perché Eren odia Mikasa?

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
La Via del Grembiule Anime Netflix
La Via del Grembiule 2: la seconda stagione si farà