Il Signore degli Anelli: chi è il Gaffiere di cui parla Sam nel film?

Samvise Gamgee Sean Astin Il Signore degli Anelli

Chi è il Gaffiere che Samvise Gamgee cita mentre scaraventa giù dalle scale un orco ne Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re? Per chi ha letto il romanzo di J.R.R. Tolkien, o è semplicemente appassionato delle terminologie della Terra di Mezzo, questa potrebbe apparire strana come domanda, eppure nei film di Peter Jackson non è chiaro chi sia realmente questa figura tanto cara a Sam.

Il significato di Gaffiere

Prima di svelarvi chi è il personaggio a cui Sam fa riferimento mentre tenta di salvare Frodo, catturato dagli orchi dopo l’incontro con Shelob, è il caso di spendere due minuti per capire il significato di Gaffiere, che difficilmente sarete in grado di trovare descritto su un comune dizionario.

Questo perché il termine “gaffiere” è stato creato appositamente per la traduzione italiana del libro di Tolkien, che in origine (e quindi in inglese) era “gaffer”. Gaffer è il termine colloquiale con cui si indica una persona vecchia o, allo stesso tempo, a capo di qualcosa. Gaffer = Gaffiere, e il termine è stato magicamente tradotto in italiano.

E se nei film di Peter Jackson ci domandiamo chi è il Gaffiere perché prima non ne avevamo mai sentito parlare, in realtà nei romanzi de Il Signore degli Anelli è subito chiaro di chi si tratta.

Il Signore degli Anelli Frodo e Sam

Chi è il Gaffiere de Il Signore degli Anelli?

Il Gaffiere fa la sua comparsa già nelle prime battute del romanzo di Tolkien, dove viene descritto come il giardiniere di Bilbo:

Il signor Bilbo è un gentilhobbit, l’ho sempre detto, molto simpatico e perbene», dichiarò il Gaffiere. Era la pura verità: Bilbo lo trattava molto bene, chiamandolo “Mastro Ham” e informandosi costantemente sulla crescita delle verdure. In materia di “radici”, e in particolare modo di patate, il Gaffiere era considerato da tutto il vicinato (e da sé stesso) il migliore esperto.

Si tratta di Hamfast Gamgee e, come avrete intuito dal suo lavoro e dal suo cognome, è nientemeno che il papà di Samvise Gamgee (e di altri 5 hobbit raramente citati nei romanzi del professore).

E mentre è solo citato nel terzo film della trilogia cinematografica, il personaggio è in effetti già apparso nel primo film della saga (ma solo nella versione estesa) dov’è stato interpretato dall’attore Norman Forsey.

Appare al Drago Verde, mentre discute con altri hobbit delle notizie preoccupanti che arrivano da oltre i confini della contea e, da buon hobbit, ovviamente è intento a bere e fumare.

Norman Forsey Hamfast Gamgee Il Signore degli Anelli

...e questo?
Nightmare Before Christmas 2 sequel
Nightmare Before Christmas 2: il sequel del film di Tim Burton si farà (ma sarà un libro)