Glass

Ecco l’atteso nuovo full trailer di Glass

Come anticipato dal breve teaser diffuso un paio di giorni fa, Universal Pictures ha pubblicato online l’atteso nuovo full trailer di Glass, terzo capitolo della saga cinematografica del regista M. Night Shyamalan iniziata nel 2000 con Unbreakable interpretato da Bruce Willis ed “evolutasi” poi con Split.

Universal Pictures ha diffuso online il nuovo full trailer di Glass, il nuovo film di M. Night Shyamalan con Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy

Ma non cincischiamo oltre e godiamoci le nuove immagini del secondo trailer di Glass che vedrà protagonisti Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy.

Trama, dettagli e data di uscita di Glass

Da Unbreakable, Bruce Willis torna nei panni di David Dunn come Samuel L. Jackson torna nei panni di Elijah Price, noto con lo pseudonimo Mr. Glass.

Insieme a loro arrivano da Split i protagonisti James McAvoy, che ritorna nei panni di Kevin Wendell Crumb e delle sue personalità multiple, e Anya Taylor-Joy come Casey Cooke, l’unica prigioniera sopravvissuta a un incontro con La Bestia.

Dopo la conclusione di Split, in Glass troviamo Dunn inseguire Crumb e la sua Bestia in una serie di incontri in crescendo, mentre emerge l’ombra di Price, orchestratore che conosce segreti importanti per entrambi gli uomini.

Nella pellicola, diretta ancora una volta da M. Night Shyamalan, torneranno Bruce Willis, nei panni dell’eroe quasi indistruttibile David Dunn; Samuel L. Jackson, nei panni del fragile villain Mr. Glass, James McAvoy, nel ruolo del villain dalle molteplici (e oscure) personalità Kevin Wendell Crumb; e Anya Taylor-Joy, nei panni di Casey Cooke.

L’uscita del film nei cinema è prevista per il 18 gennaio 2019.

Cosa ne pensate di questo nuovo trailer? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
curiosità su mortal kombat scorpion
Mortal Kombat: nel film, vietato ai minori, vedremo le Fatality