Black Void: un nuovo GdR dark fantasy approda su Kickstarter!

In un lontano e oscuro passato, attraverso innumerevoli mondi, la sopravvivenza è tutto ciò che conta.

Black Void RPG è un nuovo gioco di ruolo che ha da poco dato inizio alla sua prima campagna su Kickstarter.

Si tratta di un GdR dark fantasy dalle tinte horror, che per certi versi ricorda altri recenti giochi di ruolo come Awaken.

In Black Void l’umanità è ridotta allo stremo e tenta di sopravvivere e rinascere dalle ceneri in un universo dominato dall’incontro di due realtà differenti: il Cosmo e il Vuoto, ricolmo di creature aliene e orrorifiche.

black-void-gdr

Ecco l’ambientazione di Black Void:

Nei giorni passati in cui Babilonia era la più grande città sulla Terra, l’umanità viveva beata nell’ignoranza della grandezza, della vastità e dell’orrore del cosmo.

A seguito di terribili cataclismi, il fragile velo tra la realtà e il Vuoto è stato infranto ed è stata rivelata la verità dell’esistenza. Mentre l’umanità combatteva per la propria salvezza, gli uomini vennero strappati dal loro pianeta dai Torrenti del Vuoto e i popoli sopravvissuti vagarono come dispersi tra le stelle. Le perdite sono state innumerevoli e l’umanità sembrava sull’orlo dell’estinzione.

Nel corso dei decenni, i sopravvissuti e quello che restava dell’umanità lottarono per le loro vite tra gli innumerevoli e diversi mondi del Cosmo. Tuttavia, alcuni riuscirono ad andare oltre la semplice sussistenza e iniziarono a viaggiare tra le Correnti del Vuoto per radunarsi nel leggendario Llyhn, epicentro del cosmo.

Il sistema di gioco

Black Void è un gioco di ruolo ad impianto narrativo, che viene presentato come adatto ad avventure medio-lunghe di tipo sandbox.

Viene posta al centro la personalizzazione del proprio PG, costante che viene confermata anche in sede di creazione personaggio. Ad esempio, il giocatore insieme al Master può scegliere il pianeta natale, Caratteristiche, Talenti, Background e Abilità in combinazioni tali da ricreare esattamente il personaggio che si ha in mente.

black-void-manuale

Particolarità atipica: l’uso del d12. Black Void è sì ad impianto narrativo, ma è comunque previsto il lancio di dadi, o meglio di un solo dado a 12 facce. Il sistema a d12 è stato scelto per creare meccaniche di gioco semplici ed intuitive, che consentano ai giocatori di concentrarsi sull’azione piuttosto che su regole e statistiche.

La campagna Kickstarter di questo gioco danese è ancora nel vivo ed è possibile avere il manuale cartaceo a colori di Black Void a circa 30 euro e la sua versione in PDF a soli 10 euro.

Verrebbe quasi voglia di farci un pensierino!

Fonte: BlackVoidGames

Potrebbe piacerti anche