Cursed: Netflix abbraccia il mito di Re Artù grazie a Frank Miller e Tom Wheeler

Avete mai provato ad immaginare il mito di Re Artù in una prospettiva tutta nuova? Se non lo avete fatto non vi preoccupate perché Netflix lo farà per voi unendo le forze a quelle di due giganti del fumetto: Frank Miller (Sin City, 300) e Tom Wheeler.

Il colosso dello streaming produrrà Cursed, una nuova serie TV che avrà come protagonista uno dei personaggi secondari della saga arturiana, La Dama del Lago e sarà tratta dall’omonimo romanzo che proprio Miller e Wheeler stanno pubblicando in questi giorni  e che reinventa una delle leggende più famose di sempre.

La protagonista della serie sarà Nimue, una giovane ragazza destinata a diventare la potente e magica figura della Dama del Lago, colei che consegnerà ad Artù la spada Excalibur.

Wheeler sta scrivendo il romanzo illustrato (che verrà pubblicato negli USA per la casa editrice Simon & Schuster) per dare una nuova visione alla storia questo interessante personaggio mitologico tanto radicato nell’immaginario collettivo.

Miller, che illustrerà le pagine del romanzo, ammette il suo amore per il mito arturiano:

Da sempre sono stato affascinato dalla mitologia arturiana e soprattutto dalla figura di Nimue. La figura di Nimue può essere interpretata in diversi modi, sia come una storia per bambini, sia come una storia terrificante.

Cursed: Netflix abbraccia il mito di Re Artù grazie a Frank Miller e Tom Wheeler

Sembra pacifico che la serie TV Cursed vedrà la luce dopo la pubblicazione del libro ma l’attesa si fa davvero spasmodica date le alte aspettative in essa riposte.

Cosa vi aspettate da questo nuovo progetto? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte: Deadline