Ryan Reynolds sfotte Hugh Jackman, impegnato nella promozione di Logan

Logan

L’attore ha preso in giro il collega che si trova a Pechino per promuovere il film Logan

Continua la “guerra psicologica” fatta di punzecchiature, tentativi di corruzione e battute, messa in atto da Ryan Reynolds nei confronti del povero Hugh Jackman, il cui unico fine è quello di convincere quest’ultimo ad indossare i panni di Wolverine per un’ultima volta e realizzare il crossover tanto agognato in compagnia di Deadpool.

Durante un tour in Cina per promuovere Logan – The Wolverine, film che sta letteralmente sbancando il botteghino, l’attore australiano ha condiviso una foto, in cui era circondato dai fan cinesi, per ringraziarli della calorosa accoglienza mentre si trovava a Pechino.

Il commento spiritoso, da parte di Ryan Reynolds non si è fatto attendere e l’attore interprete di Deadpool ha risposto a Jackman a suo modo:

Sono quasi sicuro che quelli siano dei manifestanti.

Poco dopo è stata la volta di Hugh, che ha dato seguito allo scherzoso ed ironico commento:

Davvero amico… davvero?!

Visti i continui siparietti tra i due attori, sarebbe facile immaginare allo spettacolo di trovare Hugh e Ryan insieme in un film. Che il Mercenario Chiacchierone non abbia tutti i torti nel continuare a prendere in giro Wolverine?

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
Postino elmo Mandaloriano
Star Wars: postino USA si costruisce un elmo da Mandaloriano per proteggersi dal COVID-19