Il sequel di Doctor Strange diventerà un horror?

Sequel di Doctor Strange

Il sequel di Doctor Strange potrebbe diventare un film horror, così com’era inizialmente stato pianificato per la prima pellicola

Mentre noi restiamo tutti in attesa dell’edizione home video (e della bellissima steelbook) in uscita l’1 marzo, Scott Derrickson, il regista del film, ha parlato della possibilità che il sequel di Doctor Strange prenda una direzione horror come nei fumetti anni ’80.

Ecco le sue parole, rilasciate a Comingsoon:

“Non escluderei nulla. Negli anni ’80 i fumetti hanno preso quella direzione ma credo sia stata anche l’epoca più debole dei fumetti. Le dimensioni alternative e il multiverso che abbiamo stabilito nel primo film ci danno già possibilità illimitate. Non vogliamo che resti inutilizzato né vogliamo creare qualcosa che sia meno innovativo del primo Doctor Strange. I fumetti, specialmente quelli di Stan Lee e Steve Ditko, prendevano sempre direzioni strane e inaspettate. E i fumetti odierni seguono quella strada e sono davvero fantastici. Quindi tutto è possibile con Doctor Strange, non escludo nulla.”

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe l’idea di una svolta horror per il sequel? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Doctor Strange

Doctor Strange

Di seguito trovate la sinossi ufficiale del film:

Doctor Strange segue la storia del neurochirurgo di grande talento, Stephen Strange. Dopo un terribile incidente d’auto il dottore deve mettere l’ego da parte e imparare i segreti di un mondo nascosto fatto di misticismo e dimensioni parallele. Dal Greenwich Village di New York City, Doctor Strange dovrà fare da intermediario tra il mondo reale e quello che si cela oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e artefatti per proteggere l’universo Marvel.

I produttori esecutivi del film sono Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Charles Newirth, Stephen Broussard Stan Lee.

Nel cast invece troveremo Benedict Cumberbatch (Black Mass – L’Ultimo GangsterThe Imitation Game),Chiwetel Ejiofor (12 Anni SchiavoSopravvissuto – The Martian), Rachel McAdams (Southpaw – L’Ultima SfidaSherlock Holmes) e Michael Stuhlbarg (Steve Jobs, A Serious Man); con Mads Mikkelsen (Scontro tra TitaniCasino Royale) e il premio Oscar Tilda Swinton (Michael ClaytonThe Grand Budapest Hotel).

Il film è diretto da Scott Derrickson (SinisterThe Exorcism of Emily Rose).

Fonte: CS

...e questo?
yes god yes Natalia Dyer
Yes, God, Yes: Natalia Dyer nella nuova commedia adolescenziale alla scoperta della sessualità