Nessuno spoiler nella sesta stagione di Game of Thrones

Non ci saranno spoiler nella sesta stagione di Game of Thrones circa il prossimo libro di George R.R. Martin. Già da tempo sapevamo che la nuova stagione, così come parte della quinta già andata in onda, avrebbe intrapreso strade narrative differenti rispetto all’idea originale dello scrittore. Tuttavia in molti hanno iniziato a domandarsi se fosse il caso di “scavalcare” il libro di non prossima pubblicazione guardando la serie tv, avendo quest’ultima raggiunto, e superato, i libri fin’ora pubblicati. Gli sceneggiatori della serie Benioff e Weiss hanno sentito quindi il bisogno di rassicurare i fan, dichiarando quanto segue:

“La gente teme che la serie conterrà spoiler sui libri, ma non è vero. Molto di quello che stiamo facendo diverge dai libri, al punto in cui siamo. E mentre ci sono alcuni elementi chiave che resteranno uguali (non ne parleremo molto, e non credo che nemmeno George lo farà), resteranno comunque molto sorpresi quando leggeranno i libri dopo lo show. Sono diversi in veramente tanti aspetti.

A un certo punto abbiamo realizzato che avremmo superato i libri, e abbiamo capito che sarebbe stata una grande cosa per entrambi i prodotti. C’è questo mondo meraviglioso che George ha creato, ed ora ce ne sono due versioni differenti, e non c’è ragione per cui non si possa essere entusiasti e sorpresi da entrambe le versioni di questo mondo”.

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che potrete vedere la sesta stagione de Il trono di Spade in onda sul canale Sky Atlantic a partire dal 25 Aprile.

Potrebbe piacerti anche