Thermae Romae: il manga sequel di Mari Yamazaki arriverà il 6 febbraio

Thermae Romae Novae

Se siete tra coloro che si chiedono che fine abbia fatto Lucio, il progettista di bagni nell’Impero Romano catapultato nel moderno Giappone, protagonista di Thermae Romae, ebbene tra pochi giorni avremo una risposta! Shonen Jump+ di Shueisha ha infatti rivelato nella giornata di oggi che Mari Yamazaki lancerà un sequel del suo manga Thermae Romae intitolato Zoku Thermae Romae (Thermae Romae Continued) il prossimo 6 febbraio.

Nel nuovo manga, Lucio ha quasi 60 anni ma continua a viaggiare avanti e indietro nel tempo tra l’antica Roma e il Giappone dei giorni nostri. Sfortunatamente, non molto altro è stato rivelato sul manga sequel, che tornerà a 11 anni di distanza dalla conclusione della sua prima avventura.

In arrivo Thermae Romae Continued, il manga sequel di Thermae Romae di Mari Yamazaki

Yamazaki ha lanciato il manga originale sulla rivista Comic Beam di Kadokawa nel 2008 e lo ha concluso nel marzo 2013. Il manga ha ispirato un anime di tre episodi nel 2012 e due film live-action con Hiroshi Abe e Aya Ueto. Star Comics ha pubblicato il manga in Italia dal 2011 al 2014.

Il manga ha ispirato più di recente un nuovo anime intitolato Thermae Romae Novae, che ha debuttato su Netflix nel marzo 2022. Questa la descrizione ufficiale:

Lucio, un progettista di bagni nell’Impero Romano, scivola accidentalmente indietro nel tempo fino al Giappone dei giorni nostri e impara a conoscere la cultura giapponese dei bagni in questa commedia.

C’era proprio bisogno di un nuovo bagno rilassante in questo inizio del 2024.