Ven 31 Maggio, 2024

Le news della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Star Trek: Strange New Worlds 4 si farà, mentre Star Trek: Lower Decks si fermerà alla stagione 5

Paramount+ ha rinnovato Star Trek: Strange New Worlds per la stagione 4, mentre la terza stagione è attualmente in produzione, e ha anche annunciato che la serie animata Star Trek: Lower Decks si concluderà con la sua quinta e ultima stagione. Entrambe le serie sono apprezzatissime dai fan di Star Trek, che staranno certamente festeggiando in particolare il rinnovo di Strange New Worlds.

Strange New Worlds è ambientata negli anni in cui il capitano Christopher Pike (Anson Mount) comandava la USS Enterprise e presenta versioni più giovani di diversi personaggi storici, tra cui Spock (Ethan Peck), Uhura (Celia Rose Gooding) e Kirk (Paul Wesley). La serie ha anche avuto un episodio crossover con Lower Decks.

Arriva il rinnovo per la stagione 4 di Star Trek: Strange New Worlds, ma Star Trek Lower Decks si fermerà invece con la quinta e ultima stagione

I produttori esecutivi e showrunner Akiva Goldsman e Henry Alonso Myers e il produttore esecutivo Alex Kurtzman hanno dichiarato in un comunicato: “A nome del cast e della troupe di ‘Strange New Worlds’, siamo entusiasti e grati di continuare il nostro viaggio insieme” e hanno aggiunto: “Non vediamo l’ora che vi uniate a noi e all’equipaggio dell’Enterprise in un’altra stagione di esplorazione e avventura”.

La terza stagione di Strange New Worlds debutterà nel 2025.

Lower Decks si concentra invece sugli ufficiali minori della USS Cerritos: Beckett Mariner (Tawny Newsome), Brad Boimler (Jack Quaid), D’Vana Tendi (Noël Wells) e Sam Rutherford (Eugene Cordero).

La serie è ambientata negli anni successivi a Star Trek: Nemesis e ha incluso camei vocali di molti ex membri di Star Trek, come George Takei, Jonathan Frakes, Marina Sirtis, John de Lancie, Will Wheaton, Armin Shimerman, Nana Visitor e Robert Duncan McNeill.

Kurtzman e il produttore esecutivo e showrunner Mike McMahon hanno condiviso una dichiarazione in cui spiegano che la porta rimarrà comunque aperta per continuare le storie dei personaggi dopo la fine dello show.

Hanno detto: “Rimaniamo fiduciosi che anche dopo la quinta stagione, Mariner, Boimler, Tendi, Rutherford e tutto l’equipaggio di Cerritos continueranno a vivere nuove avventure. Anche se cinque stagioni di qualsiasi serie al giorno d’oggi sembrano un miracolo, non è esagerato dire che ogni secondo trascorso a realizzare questo show è stato un sogno che si è avverato”.

Star Trek Lower Decks 3

Jeff Grossman, vicepresidente esecutivo della programmazione di Paramount+, ha aggiunto: “È stato incredibilmente gratificante continuare a costruire l’universo di Star Trek, e siamo così grati a Secret Hideout e ai nostri cast e produttori di immenso talento”.

E ha aggiunto: “Strange New Worlds ha trovato la miscela perfetta di azione, avventura e umorismo. Allo stesso modo, Star Trek: Lower Decks ha portato le risate con un’ampia quantità di cuore al franchise nel corso delle sue quattro stagioni. Non vediamo l’ora che il pubblico veda cosa c’è in serbo per l’equipaggio