Lucca Comics 2022: poster, date, eventi e ospiti della nuova edizione

lucca comics and games 2022 hope speranza

A 100 giorni esatti dall’inizio di Lucca Comics & Games 2022, l’evento degli eventi si mostra ufficialmente al pubblico con il nuovo poster “HOPE” che profuma di speranza, una speranza che profuma quasi della certezza di poter tornare a vivere il community event più atteso dell’anno come una volta.

Lucca Comics torna dal 28 ottobre al 1 novembre 2022 per la felicità di tutti noi appassionati di fumetto, gioco, videogioco, narrativa fantasy, manga, anime, cinema d’animazione, serie tv, cosplay. Laddove le industrie creative incontrano la cultura partecipata e il passatempo umanistico.

Lucca Comics & Games 2022 è “Speranza”

Come ricordato durante la presentazione ufficiale di questa nuova edizione, ci eravamo lasciati nel 2019 con l’abbraccio cyber-umano di “Becoming Human” prima di affrontare, a sorpresa, un vero cambiamento radicale con “Lucca Changes” 2020. Nel 2021, poi, siamo usciti a “Riveder le stelle” con la terzina dantesca che ha fatto da augurio al prosieguo del simbolico viaggio dell’eroe tanto che, quest’anno, torniamo a Lucca con tutta l’energia che ci serve per affrontare le sfide che ci attendono e ritrovare l’armonia perduta, guardando al futuro con la speranza che il nostro mondo sia pronto a trovare nuovo equilibrio. HOPE, speranza, è il tema dell’edizione 2022 e, sempre riferendoci al sommo poeta, noi “non lasseremo ogni speranza” mentre entreremo le mura di Lucca il prossimo autunno.

Parte così il countdown con questa incrollabile fiducia che tutto possa avverarsi. HOPE è una certezza, non un dubbio, tanto che la conferenza stampa anticipa l’apertura delle prevendite dei biglietti, i primi eventi in programma e gli ospiti della nuova edizione che prende finalmente vita e rivela le prime fondamentali informazioni sull’evento disponibili sul sito ufficiale di Lucca Comics.

Il poster di Lucca Comics 2022 pregno di mitologia tolkieniana

Come anticipato è stato presentato il nuovo poster della manifestazione realizzato da Ted Nasmith, uno dei grandi che negli ultimi quarant’anni ha forgiato l’universo visivo della Terra di Mezzo.

Hope, Lady of the Dawn, la Signora dell’alba, che il maestro canadese raffigura come una divinità nella splendida immagine realizzata per Lucca Comics & Games 2022, è ispirata a Yavanna, divinità del pantheon tolkieniano e rappresenta la ‘guaritrice della natura’.

L’albero su cui erge è un olivo antico e i colori della dama dell’alba richiamano la bandiera italiana; i nastri ondeggianti al vento simboleggiano la libertà, la creatività, le differenze. E non potevano mancare i riferimenti alla città di Lucca con le sue splendide mura e il Duomo: San Martino.

È così che Lucca con il suo albero sacro, nelle mani di Nasmith, in un attimo diventa Valinor, un regno incantato, un paradiso terrestre… per ridefinire il presente.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2