Ven 14 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Gundam: Cucuruz Doan’s Island, 15 minuti del film in un video YouTube sottotitolato in italiano

Dopo la pubblicazione della prima clip, Gundam: Cucuruz Doan’s Island torna a mostrarsi al pubblico con un video lungo 15 minuti e sottotitolato in italiano (anche se si tratta di una traduzione non professionale).

Il nuovo lungometraggio anime della saga Mobile Suit anime è ambientato nella timeline dell’Universal Century e farà riferimento alla Guerra di Un Anno o Guerra di indipendenza di Zeon, conflitto mondiale che vede contrapposte le colonie spaziali guidate dal principato di Zeon e la Federazione Terrestre.

Cucuruz Doan’s Island è praticamente un approfondimento degli venti narrati nell’episodio 15 della serie classica di Gundam, puntata realizzata come filler ma mai trasmesso in occidente perché ritenuto da Tomino non rispondente ai suoi standard qualitativi.

Trama di Gundam: Cucuruz Doan’s Island

Dopo aver sopportato la battaglia a Jaburo, le Forze della Federazione Terrestre hanno in programma di lanciare una grande controffensiva per catturare Odessa, una delle principali basi delle forze di attacco terrestre di Zeon. La Base Bianca si dirige così verso Belfast per ricevere l’ultimo rifornimento prima dell’operazione.

La missione è rastrellare e stanare quello che resta delle truppe di Zeon su un’isola disabitata, comunemente conosciuta come “l’isola del non ritorno”. Amuro e la sua squadra si imbarcano alla ricerca degli spie nemiche rimasti, ma quello che trovano è un solo gruppo di bambini e uno Zaku che, però, non dovrebbe essere lì.

Dopo aver perso le tracce del suo Gundam in una battaglia, Amuro incontra un uomo che si fa chiamare Cucuruz Doan.

Riuscirà Amuro a svelare i segreti dell’isola e ritrovare il Gundam perduto per fuggire sano e salvo?

Yoshikazu Yasuhiko (character designer della serie TV originale del 1979 e autore del fumetto Mobile Suit Gundam: The Origin) è il regista di Gundam: Cucuruz Doan’s Island e si occuperà anche del design dei personaggi. Al suo fianco ci saranno Atsushi Tamura (Weathering With You) e Tsukasa Kotobuki (Mobile Suit Gundam: The Origin, Saber Marionette J).

Ka Hee Im è accreditato come assistente alla regia mentre Toshizo Nemoto (Macross Delta) si è occupato della sceneggiatura.

Il mecha design è affidato al trio composto da Kunio Okawara, Hajime Katoki e Kimitoshi Yamane.

Ultimi Articoli