Mer 19 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Ecco le nuove Tartarughe Ninja di The Last Ronin: The Lost Years

Finalmente, dopo le anticipazioni riguardanti il fumetto Teenage Mutant Ninja Turtles: The Last Ronin – Lost Years, possiamo dare un prima occhiata alle quattro nuove tartarughe ninja introdotte da questo seuqel di IDW.

Dopo che The Last Ronin ha raccontato la storia di Michelangelo, l’ultimo sopravvissuto del quartetto originale di guerrieri completato da Leonardo, Donatello e Raffaello caduti come il maestro Splinter, adesso è arrivato il momento di una giovane squadra formata da Odyn, Yi, Moja e Uno. Si tratta di quattro fratelli ancora molto giovani cresciuti e addestrate da April O’Neil e sua figlia Casey-Marie con lo scopo di raccogliere il testimone delle tartarughe ninja.

Così come le originali Teenage Mutant Ninja Turtles, siamo di fronte a personaggi che eccelleranno nelle abilità ninja e di guerrieri, con i loro nomi che saranno legati da un filo conduttore analogo a quello che spinse Splinter a chiamare i suoi discepoli come quattro dei pittori italiani più famosi in assoluto.

Il primo numero di Lost Years, uscito lo scorso 25 gennaio, ce le ha mostrate come dei cuccioli che non vedono l’ora di crescere, con il secondo numero atteso per marzo che svelerà maggiori dettagli sui nostri nuovi eroi.

Con i testi di Kevin Eastman (creatore delle Tartarughe Ninja) e Tom Waltz, disegnato da Ben Bishop e con i colori di Luis Antonio Delgado, il fumetto che sarà sia un prequel che un seque di Last Ronin, accompagnerà i lettori in un viaggio al cardiopalma attraverso il tempo (passato, presente, futuro) per assistere agli ultimi strazianti giorni degli “eroi dentro un guscio”.

Così è descritta la trama di questa miniserie: “Per Michelangelo il viaggio verso la sua straziante ultima battaglia è stato lungo e pericoloso, portandolo da New York City, al Giappone, attraverso l’Asia e l’Europa, e poi di nuovo a casa per vendicarsi di coloro che hanno ucciso la sua famiglia. Ma cosa è successo durante quegli anni fatidici in cui ha seguito la sua sete di vendetta guidato dal diario del maestro Splinter? Quali battaglie ha combattuto? Quali dure lezioni ha imparato? È giunto il momento di scoprirlo mentre gli autori della miniserie originale Kevin Eastman e Tom Waltz si uniscono all’artista Ben Bishop (TMNT: The Last Ronin) per rivelare finalmente cosa ha affrontato l’ultimo Ronin durante il suo vendicativo viaggio. Nel presente Casey Marie Jones, un nuovo maestro, prepara i suoi giovani allievi a diventare la prossima generazione di Tartarughe Ninja!”

fonte

Ultimi Articoli