Bright 2: il sequel del film fantasy con Will Smith cancellato da Netflix

Bright

Mentre continua la crisi delle azioni di Netflix, crollata in borsa dopo la notizia della perdita di centinaia di migliaia di abbonati, l’azienda californiana sta iniziando a tagliare alcuni progetti. Tra questi figura anche Bright 2, il film fantasy poliziesco con Will Smith, ora cancellato ufficialmente.

Bright 2 con Will Smith è stato cancellato da Netflix, ma non per il motivo che pensate

Stando a quanto riferito dal giornalista di Bloomberg che ha riportato la notizia, il sequel della pellicola fantasy poliziesca, che avrebbe continuato la storia raccontata nel film del 2017 diretto da David Ayer, è stato cancellato non a causa dello schiaffo dato da Will Smith a Chris Rock durante la Notte degli Oscar.

Il progetto, sequel del film fortemente criticato dalla stampa specializzata ma apprezzato dal pubblico, sarebbe stato infatti cancellato proprio in seguito ai problemi economici che dovrà affrontare il colosso dello streaming nei mesi a venire.

Brutte notizie per la star che, dopo il gesto che ha macchiato la sua carriera da attore, sta vedendo sospesi o cancellati tutti i progetti in cui era presente. Tra questi anche la serie di Smith del National Geographic, Welcome to Earth, trasmessa in streaming su Disney+, “momentaneamente sospesa” ma ancora in programmazione (un modo elegante per annunciare un cambio di protagonista praticamente).

Evan Spiliotopoulos, che ha recentemente scritto l’adattamento Disney de La Bella e la Bestia, era stato incaricato di scrivere la sceneggiatura per Bright 2, mentre Louis Leterrier (L’incredibile Hulk, Now You See Me) avrebbe diretto la pellicola. Un brutto colpo anche per Joel Edgerton, la co-star di Bright, che sarebbe dovuto tornare per riprendere il suo ruolo di Orco.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2