banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Windows 11 è realtà: ecco come scaricarlo subito

windows 11

Il nuovo sistema operativo gratuito di Microsoft, Windows 11, è ora in fase di roll-out. I dispositivi forniti con Windows 10 potranno essere aggiornati a Windows 11 gratuitamente, tuttavia, solo su alcune macchine il nuovo sistema operativo sarà installabile sin da subito.

Questo perché il nuovo SO richiede almeno una CPU Intel 8th Gen Coffee Lake o Zen 2, il supporto Trusted Platform Module 2.0, 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione.

Ecco come scaricare subito Windows 11

Microsoft si occuperà del lancio del nuovo Windows attraverso un’operazione che sarà completata solamente entro la metà del 2022 ma, se non aveste ancora ricevuto il messaggio che vi invita ad aggiornare al nuovo sistema operativo, potete seguire alcuni semplici passaggi per “forzare la mano” all’azienda di Redmond (ed è tutto molto semplice in realtà).

  • La prima cosa da fare è scaricare l’app Microsoft’s PC Health Check, che permette di scoprire se il tuo PC supporta Windows 11.
  • Eseguite poi backup di file e dati importanti (non si sa mai).
  • Andate su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update per controllare gli aggiornamenti.
  • Se il nuovo sistema operativo è disponibile per il vostro PC, ci sarà un’opzione per scaricarlo e installarlo.

Windows 11

Alcuni utenti non vedranno l’opzione per scaricare il SO anche se i loro PC sono supportati. In tal caso, possono attendere che l’opzione diventi disponibile o scaricare manualmente il nuovo sistema operativo con una delle seguenti opzioni:

  • Attraverso l’assistente all’installazione
  • Attraverso un supporto di installazione (per creare un USB o un DVD avviabile)
  • Attraverso l’lmmagine disco di Windows 11 (ISO)

Tutto reperibile facilmente attraverso la pagina di download di Windows 11 dedicata.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2