Tom Cruise girerà un film nello spazio, grazie alla SpaceX di Elon Musk e la NASA

top gun

Diciamolo subito, non si tratta di un nuovo Mission: Impossible e non si tratta di uno scherzo. Deadline ha rivelato in esclusiva che Tom Cruise farà presto squadra con Elon Musk, la sua SpaceX e la NASA per sviluppare un film che sarà girato nello spazio.

Elon Musk, la SpeceX e la NASA porteranno Tom Cruise in orbita per realizzare il primo film girato nello spazio (quello vero)

Si tratta di un progetto reale di cui, però, non abbiamo ulteriori informazioni ne per quanto riguarda la storia che sarà raccontata ne su chi sarà coinvolto nell’affare.

E se state pensando che sia un’idea assurda e troppo costosa, James Cameron e Tom Cruise ci avevano avvisato che sarebbe accaduto già cinque anni fa (e ne stanno parlando da moooolto più tempo):

“In realtà ho parlato con Cruise di fare un film ambientato e girato nello spazio circa 15 anni fa. Nel 2000 avevo un contratto con i russi per salire sulla Stazione Spaziale Internazionale e girare lì un documentario 3D di alto livello. E ho pensato: “Merda, amico, dovremmo davvero farci un film.” Ho detto: “Tom, io e te, avremo due posti sulla Soyuz, ma qualcuno deve addestrarci come ingegneri”, Tom disse, ” Nessun problema, mi allenerò come ingegnere.” Avevamo alcune idee per la storia, ma era ancora in fase concettuale”.

Non sarebbe quindi una sorpresa scoprire che James Cameron sia coinvolto in questo folle progetto che, qualunque cosa sia destinato a diventare, sono certo che tutti noi vorremmo un giorno poter ammirare.

Fonte: Deadline

...e questo?
The Promised Neverland film
The Promised Neverland: primo trailer e poster ufficiale per il film live action