Indiana Jones 5: Steven Spielberg non dirigerà più il film. Al suo posto James Mangold?

Indiana Jones 5

Se da qualche giorno ci eravamo rilassati, dopo la conferma del ritorno di Harrison Ford per Indiana Jones 5, oggi i fan della saga tornano a tremare a causa di una notizia lanciata da Variety: Steven Spielberg non dirigerà più la nuova pellicola di Indy.

Steven Spielberg abbandona la regia di Indiana Jones 5. Al suo posto potrebbe arrivare il premio Oscar James Mangold

Come riportato dal noto magazine, la decisione sarebbe arrivata da Spielberg stesso, intenzionato a passare il testimone del franchise ad una nuova generazione che dovrebbe così dare “un nuovo approccio alla saga”. Al suo posto ora sarebbe già in trattative James Mangold, il regista di Logan: The Wolverine e Le Mans ’66: La Grande Fuga (che recentemente ha vinto anche due Oscar).

siamo tutti Indiana Jones

La decisione di Spielberg sarebbe arrivata solamente di recente, e questo potrebbe complicare non poco le cose per il film che, dopo anni di stallo, sembrava fosse finalmente riuscito a trovare una nuova sceneggiatura pronta ad essere girata.

Ora i programmi potrebbero slittare nuovamente per Indiana Jones 5, con la première del film fissata al 9 luglio 2021 che, oggi come non mai, sembra davvero improbabile.

Spielberg rimarrà comunque coinvolto nella realizzazione del film in qualità di produttore. Chi non ci sarà è invece George Lucas, che dopo Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo non tornerà sul set per dare il suo supporto.

David Koepp, dopo aver abbandonato il film in un primo momento, è tornato da poco tempo ad occuparsi della sceneggiatura del film. Le cose rimarranno invariate o ci sarà una nuova sostituzione dietro le quinte?

Cosa ne pensate dell’abbandono di Steven Spielberg? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Indiana Jones 5
Slitta anche la data d’uscita di Indiana Jones 5. James Mangold ancora in trattative per la regia