Il manga di Demon Slayer supera i record di vendita di Bleach e My Hero Academia

demon slayer manga

Demon Slayer – Kimetsu no yaiba, il manga scritto e disegnato da Koyoharu Gotōge e pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Jump, continua a mietere successi, sulla scia anche dell’adattamento anime che ha avvicinato ancora più lettori alla pubblicazione che segue la storia di Tanjiro e sua sorella Nezuko.

Demon Slayer raggiunge i 20 milioni di copie vendute già con il volume 17, superando i record di vendita di Bleach e My Hero Academia

In Giappone i manga di Demon Slayer vanno subito a ruba, con gli scaffali sempre vuoti, stuazione confermata dagli imponenti volumi di vendita dell’opera che, giunta al volume #17, ha già venduto oltre 20 milioni di copie. L’eccezionale performance di vendita ha permesso al manga di Koyoharu Gotōge di superare i record (commisurati allo stesso periodo) di altre serie best seller della Shonen Jump.

Per fare un pargone Bleach, alla pubblicazione del #17 arrivò a 18 milioni di copie vendute, mentre My Hero Academia toccò i 13 milioni di copie vendute con il suo diciassettesimo volume; One-Punch Man è anche lui in dirittura d’arrivo per raggiungere le 20 milioni di copie, ma è già arrivato alla pubblicazione del volume 24.

Secondo il grafico visibile qui di seguito possiamo notare come Demon Slayer sia riuscito a sfondare quota 20 milioni di copie molto più velocemente di Bleach e My Hero Academia e, stando alle previsioni, potrebbe addirittura diventare il manga più venduto del 2019 superando addirittra un mostro sacro come One Piece.

I dati diffusi dalla Shueisha, la casa editrice della Weekly Shōnen Jump e di tutti i manga a essa legati, danno un volume di vendite di 12,7 milioni di copie per One Piece e 10,8 milioni di copie per Demon Slayer, con ancora un mese alla conclusione dell’anno solare.

Ricordiamo che Demon Slayer è pubblicato in italia da Edizioni Star Comics.

Fonte: Crunchyroll

...e questo?
J. K. Rowling pubblica gratuitamente The Ickabog, la sua nuova fiaba per bambini