Pokémon GO: la “leggenda di Mew ed il furgone” rivive nel gioco di Niantic

Sono passati pochi giorni dall’introduzione del Pokémon leggendario Mew e delle missioni in Pokémon GO, eppure il famoso titolo di Niantic Labs è riuscito a riportare in vita una leggenda che affonda le sue radici nei primi videogiochi della serie.

All’uscita di Pokémon Rosso e Blu, infatti, aveva iniziato a diffondersi una teoria secondo la quale Mew si nascondeva sotto al furgone nel porto di Aranciopoli.

Una leggenda metropolitana, ovviamente, ma che sembra essere tornata in auge con il recente aggiornamento di Pokémon GO.

Alcuni allenatori, infatti, hanno trovato il mitico mostriciattolo di tipo Psico proprio sotto ad un furgone.

In alcuni casi, poi, Mew si è mostrato completamente trasparente.

Dopotutto, si dice che in ogni leggenda ci sia un margine di verità.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Kotaku