Libri nerd: ecco i migliori titoli in uscita a marzo nelle librerie!

Tempo di uscite davvero interessanti per tutti noi accaniti lettori nerd!

Marzo si preannuncia essere un mese ricco di novità interessantiper quanto riguarda i libri nerd, con titoli importanti e nuove edizioni di grandi classici che ci attendono in libreria.

Sulla scia del successo cinematografico, a marzo usciranno La forma dell’acqua e una nuova edizione speciale di Ready Player One.

La forma dell’acqua (The shape of water), scritto da Guillermo del Toro e Daniel Kraus, è un libro che amplia e sviluppa la storia raccontata nel film candidato a ben 13 Premi Oscar. Una trama che i due autori hanno ideato e espanso già da diversi anni e che trova una perfetta risoluzione nell’universo letterario, oltre che in quello cinematografico.

Nuova verve anche per Ernest Cline che ritrova popolarità grazie al film Ready Player One, in uscita nel mese di marzo in tutte le sale.

A questo fantastico capolavoro della letteratura fantascientifica è dedicata una nuova edizione speciale, proprio per festeggiare l’uscita dell’imminente film diretto da Steven Spielberg.

Dopo Sleeping Beauties, i fan di Stephen King non dovranno aspettare molto per godersi un nuovo romanzo di uno degli scrittori contemporanei più apprezzati e famosi.

Infatti, il 20 marzo uscirà La scatola dei bottoni di Gwendy, un romanzo che vede una nuova protagonista femminile per King e un particolare e interessante tema trattato, quello del bullismo.

Due avvincenti novità di marzo sono U4. Koridwen di Yves Grevet e Il libro delle spade di Gardner Dozois.

Da una parte un particolare romanzo di fantascienza i cui protagonisti adolescenti sono gli unici sopravvissuti al terribile virus U4; dall’altra un’antologia di racconti fantasy che unisce le firme più celebri del genere, come Robin Hobb, a giovani promesse della letteratura fantastica, per una raccolta tra pirati, draghi e sparatorie western.

Ecco nel dettaglio le novità nerd in uscita a marzo!

La forma dell’acqua

Baltimora, 1962. Dopo aver perso l’uso della voce a causa di un incidente, la giovane Elisa conduce una vita spenta, senza ambizioni.

Ma un giorno, all’interno del laboratorio in cui lavora come donna delle pulizie, entra per sbaglio in una stanza e fa una scoperta straordinaria: in una vasca piena d’acqua c’è una strana creatura. È sicuramente prigioniera e con ogni probabilità è lì perché oggetto di un esperimento.

Ma cos’è? Anzi: chi è? All’insaputa di tutti, Elisa entra in contatto con quella creatura e tra i due si crea un legame sempre più forte. Un legame incomprensibile al mondo, che vede in lei una donna insignificante e nella creatura soltanto un mostro da studiare.

Un legame che però ha i tratti e la forza del vero amore…

la-forma-dell-acqua-del-toro

Ready Player One – edizione speciale

Wade è un diciottenne solitario e nerd fino al midollo: non c’è film, gioco di ruolo o videogame di oggi o di ieri che non conosca come le sue tasche.

Orfano dei genitori in un 2045 devastato dalla crisi ambientale e dalle diseguaglianze sociali, vive con la zia all’ultimo piano di un bizzarro, fatiscente “trailer park” verticale. L’unica fonte di evasione, per lui e per gli altri miliardi di persone che popolano il pianeta ferito, è Oasis, lo sterminato universo virtuale a cui si accede grazie a un visore e un paio di guanti aptici.

Quando il creatore e proprietario di Oasis, James Halliday, noto cultore e nostalgico degli “innocenti” anni Ottanta, muore, per Wade è l’occasione di riscatto: chi meglio di lui può sperare di risolvere la serie di enigmi che Halliday ha nascosto all’interno dei mitici videogiochi della sua infanzia?

ready-player-one-speciale

U4. Koridwen

Il mondo è popolato solo da adolescenti che hanno tra 15 e 18 anni: gli unici sopravvissuti al virus U4. Koridwen vive in una fattoria isolata in Bretagna dove, da sola, prova a rimettere in piedi la propria vita.

Fino al giorno in cui tutto cambia. Fino al giorno in cui scopre di essere la prescelta per fermare il virus nella sua corsa mortale. Koridwen non capisce perché abbiano scelto proprio a lei, ma non può non rispondere al misterioso appello che ha ricevuto da Khronos, il game master di Warriors of Time, il videogioco online di cui era appassionata prima della catastrofe: deve trovarsi il 24 dicembre a mezzanotte sotto l’orologio più antico di Parigi.

Spetta a lei salvare il mondo.

u4-koridwen

La scatola dei bottoni di Gwendy

Gwendy Peterson ha dodici anni e vive a Castle Rock, una cittadina piccola e timorata di Dio.

È cicciottella e per questo vittima del bullo della scuola, che è riuscito a farla prendere in giro da metà dei compagni.

Per sfuggire alla persecuzione, Gwendy corre tutte le mattine sulla Scala del Suicidio (un promontorio sopraelevato che prende il nome da un tragico evento avvenuto anni prima), a costo di arrivare in cima senza fiato. Ha un piano per l’estate: correre tanto da diventare così magra che l’odioso stronzetto non le darà più fastidio.

Un giorno, mentre boccheggia per riprendere il respiro, Gwendy è sorpresa da una presenza inaspettata: un singolare uomo in nero.

Alto, gli occhi azzurri, un lungo pastrano che fa a pugni con la temperatura canicolare, l’uomo si presenta educatamente: è Mr. Farris, e la osserva da un pezzo.

Come tutti i bambini, Gwendy si è sentita mille volte dire di non dare confidenza agli sconosciuti, ma questo sembra davvero speciale, dolce e convincente, e ha un regalo per lei, che è una ragazza tanto coscienziosa e responsabile.

Si tratta di una scatola, la sua scatola. Un bell’oggetto di mogano antico e solido, coperto da una serie di bottoni colorati.

Che cosa ottenere premendoli dipende solo da Gwendy. Nel bene e nel male.

stephen-king-scatola-bottoni-gwendy

Il libro delle spade

Spade e sortilegi sono sempre armi a doppio taglio. E conoscerne i segreti può significare la salvezza. O la dannazione.

Ecco il filo sottile che percorre questa ricca e variegata antologia di “Sword and Sorcery” che comprende le firme più celebri e le nuove promesse del fantasy, tutte capaci di spingere il genere ai suoi estremi confini e mescolarlo al western, alla commedia nera, all’odissea picaresca.

Da Robin Hobb a Scott Lynch, da Garth Nix a Ken Liu, ci addentriamo in palazzi sfarzosi e galeoni corsari, sudice taverne e tane di draghi sputafuoco, custodi di tesori inimmaginabili, incontrando  spadaccini e guerriere, ladri e regine, cavalieri impazziti e stregoni, demoni e divinità.

Una raccolta che farà la gioia di tutti gli appassionati, un omaggio a J.R.R. Tolkien e Michael Moorcock, Fritz Leiber e Stephen King, da chi, grazie a loro, ha imparato a sognare e scrivere.

Sedici gemme del fantastico contemporaneo, che comprendono anche una splendida e fosca narrazione di George R.R. Martin, ambientata nel mondo complesso e imprevedibile de “Il Trono di Spade”, fenomeno mondiale amato da milioni di lettori.

il-libro-delle-spade-dozois

Che ne pensate di questi nuovi titoli? Leggerete qualcuno di questi libri? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche