SteelBook – La guida alla collezione!

steelbook

Guida alla collezione delle Steelbook, la più bella edizione esistente per un amante dell’home video!

Oggi voglio proporvi una guida al collezionismo delle Steelbook o, quantomeno, aiutarvi a capire cosa sono e perché grandi aziende come Amazon stanno dedicando intere sezioni del loro store ad esse.

Cos’è una SteelBook?

Le Steelbook altro non sono che delle custodie contenenti, a seconda dei casi, videogiochi, DVD o Blu-Ray, la cui realizzazione è ad opera della Scanavo (la ditta che ha dato il via al fenomeno).

Si differenziano dalle loro cugine amaray (quelle in plastica blu per intenderci), per il fatto di essere interamente realizzate in metallo. Hanno la dimensione di una custodia DVD standard e, al loro interno, presentano un rivestimento in plastica.

La loro diffusione è aumentata notevolmente negli ultimi anni, ma solo di recente sono diventate oggetto del desiderio di molti nerd-collezionisti.

In questa guida faremo riferimento esclusivamente alle Steelbook realizzate per i blu-ray, poiché esse coprono il 90% del mercato, mentre non hanno la stessa “appetibilità” per un collezionista quelle di videogiochi e DVD.

Steelbook ralph

Così descritte non sembrerebbero nulla di speciale, ma in realtà alcune Steelbook sono considerate vere e proprie opere d’arte. Solitamente ogni Steelbook è infatti un’edizione limitata di film, vecchi o recenti che siano, sulla quale è posta una serigrafia originale di artisti più o meno conosciuti.

Il risultato che ne deriva è la sensazione di avere tra le mani qualcosa di più di un film su disco. Sia al tatto che alla vista è subito chiaro che il livello qualitativo è nettamente superiore al formato amaray e, diciamolo chiaramente, la nostra libreria non avrà più lo stesso aspetto.

Steelbook, Iron Pack o Metal-Box?

Si sa, quando una cosa ha successo subito iniziano a comparirne i cloni. Esistono molte varianti alle Steelbook ma solo due di esse vanno prese in considerazione, poiché sono quelle che maggiormente si sono diffuse. Iron Pack e Metal-Pack (queste a volte vengono chiamate anche Metal Box).

Le principali differenze dalle Steelbook sono:

Iron Pack

  • Il dorso della custodia, dove compare solitamente il titolo, è interamente in metallo. Le Steelbook invece sono una composizione di plastica e strip
  • Le dimensioni sono inferiori a quelle della custodia Steelbook si in altezza che in profondità
  • Il sistema di chiusura è approssimativo e decisamente meno gradevole di una Steelbook
  • Il metallo degli iron pack è solitamente di una qualità inferiore a quella delle Steelbook, rendendo più facile la comparsa di graffi.

Iron Pack

IronPack

E’ chiara quindi l’inferiore qualità generale degli Iron Pack. Il “vantaggio” è che questo formato spesso non è disponibile in Italia, essendo vendute prevalentemente in Usa e Canada; e quindi sarà difficile sbagliare l’acquisto.

Metal Pack

A dispetto degli Iron Pack, dove anche un profano sarebbe in grado di riconoscerne la differenza dalla custodia in metallo originale, i metal pack sono invece molto simili. Il modo più semplice per individuarli è osservarne il dorso della custodia. Qui vi presentiamo un esempio:

Metal Pack

Metal Pack

SteelBook

Le dimensioni sono le medesime, ma il dorso presenta una differenza nella costruzione che influisce anche sul metodo di apertura della custodia.

In linea generale la qualità costruttiva si equivale (anche se ci sono diverse correnti di pensiero a riguardo), ma la scarsa diffusione dei metal pack rendono comunque le Steelbook più collezionabili.

Fate attenzione qual’ora decideste di fare i vostri acquisti nei centri commerciali o nei supermercati. In Italia molti store non sono nemmeno a conoscenza della differenza tra i due formati e, sempre più frequentemente, tendono a ordinare maggiori quantità di metal pack (più economici) e a mescolarli con gli Steelbook originali.

Steelbook logo

Se siete già fortunati possessori di una Steelbook e voleste verificarne l’autenticità, sarà sufficiente aprire la custodia. All’interno troverete il marchio “Steelbook”, stampato in fondo sulla plastica, che ne indica l’originalità.

Dove le trovo? Quanto costano?

steelbook

Come vi avevamo anticipato all’inizio dell’articolo, questo formato si è diffuso a dismisura negli ultimi 2 anni. Sono molte le catene di elettronica, o negozi di prossimità, che iniziano a valorizzare le Steelbook all’interno dei propri punti vendita. Nulla di paragonabile, però, a quello che ovviamente si può trovare online.

Un fattore che può far pendere l’ago della bilancia in favore del commercio elettronico è, come sempre, la minor spesa rispetto al negozio fisico, ma anche il fatto che le Steelbook stesse vengono realizzate spesso per singoli mercati geografici. Una Steelbook realizzata per il mercato francese ad esempio, sarà quasi sempre reperibile solo online, con buona pace del negozio fisico.

Fate attenzione però a non cadere nell’errore pensando che, essendo copie destinate all’estero, non abbiano valore qua da noi. Un vantaggio non indifferente delle custodie in metallo è che, essendo interamente ricoperte da un artwork, non presentano testi che possano farne intuire la provenienza straniera (rovinando quindi l’estetica e la collezionabilità). Oltretutto il disco blu-ray spesso contiene diverse lingue, quindi sarete in grado di godervi il film nell’idioma che più preferite.

Per conoscere se una Steelbook contiene o meno l’italiano, vi consigliamo di affidarvi ai numerosi gruppi su Facebook che sono nati attorno a questo fenomeno.

In Italia i principali venditori di Steelbook sono Amazon e Zavvi (il primo lo conosciamo tutti). Quello che però in molti non sanno, è che Amazon ha recentemente aperto una pagina dedicata alla vendita esclusiva di Steelbook e Metalpack. Questo a suggerimento delle dimensioni sempre più grandi che sta assumendo il fenomeno.

Il secondo invece è conosciuto solo da chi è già collezionista. Zavvi è un fornitore inglese, specializzato ovviamente in Steelbook, che detiene il catalogo più fornito sul genere e il maggior numero di esclusive del settore. Se decideste di iniziare questa collezione, Zavvi sarà prima o poi un passaggio obbligato. Lo svantaggio rispetto ad Amazon è puramente economico. Zavvi costa in media un 30% in più, e le spedizioni in Italia non sono poi così veloci ed economiche.

Parlando invece dei costi con Amazon potrete stare tranquilli. Se passerete tramite l’amazzone, e sarete svelti nell’acquistare le uscite prima che escano dal catalogo, il costo non sarà dissimile a quelle di un normale blu-ray in formato amaray.

Le cose si complicano invece quando l’articolo esce di catalogo. Ho visto Steelbook di edizioni limitate vendute anche a 200€ o 300€, poiché pezzi rari e non più venduti dai vari fornitori. Credetemi, si vendono come il pane.

Lo svantaggio per chi volesse una Steelbook esclusiva, di Amazon ad esempio, è che spesso esse finiscono ancora nella fase di preordine e prima di arrivare sul mercato; a causa di chi, per speculare, le compra per rivenderle poi a prezzo maggiorato.

Conclusioni

Questa breve guida è frutto di esperienze personali (si sono drogato di Steelbook) e di ricerche, nonché confronti, avvenuti sul web.

Spero che la prossima volta che acquisterete un blu-ray, non lo guarderete con gli stessi occhi. Se avete altre domande o suggerimenti per ampliare questa guida, commentate qui sotto o scriveteci! Vi lascio con una galleria di immagini di alcune delle migliori Steelbook recentemente approdate in commercio. Buona collezione!

Leggiamo altro?
Balle Spaziali 2
Balle Spaziali: in arrivo la steelbook da collezione del celebre film
>