Lun 17 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

You 4: Joe ritrova Love nel trailer italiano della Parte 2

Netflix ha pubblicato il primo trailer della parte 2 di You 4, il secondo blocco di episodi della quarta stagione della serie TV basata sui romanzi di Caroline Kepnes.

Le nuove puntate, attese al debutto il prossimo 9 marzo, vedranno l’inaspettato ritorno di Love Quinn (Victoria Pedretti), la presenza è ancora difficile da spiegare persino per Joe (Penn Badgley) che si ritrova la sue ex amante proprio di fronte. Si tratterà di un’allucinazione? Un sogno? Oppure Love è riuscita davvero a sopravvivere ai tragici eventi del finale di You 3?

È davvero difficile prevedere cosa accadrà nei nuovi episodi, soprattutto dopo che la prima parte ha svelato l’identità dello stalker di Joe. Il duplice omicida è una persona che sembra conoscere il passato del nostro protagonista e che è intenzionata a coinvolgere Joe, illuso di essersi rifatto una nuova vita, nei suoi folli e sadici intenti. L’unica cosa sicura è che Joe ha intenzione di non sottomettersi e di contrastare in tutti i modi il suo nuovo nemico.

La prima parte della quarta stagione di Joe ha debuttato sul catalogo streaming di Netflix il 9 febbraio scorso mentre, come già anticipato, il 9 marzo 2023 sarà la volta della parte 2.

Oltre aPenn Badgley, e a questo punto anche Victoria Pedretti, il cast di You 4 vede la partecipazione di Tati Gabrielle, Charlotte Ritchie, Ed Speleers, Tilly Keeper, Lukas Gage, Stephen Hagan, Ben Wiggins, Niccy Lin, Eve Austin, Aidan Cheng, Dario Coates, Ozioma Whenu e Amy-Leigh Hickman.

Così Netflix descrive la trama di questa nuova stagione: “Dopo che la sua vita precedente è andata in fiamme, Joe Goldberg è fuggito in Europa per sfuggire al suo passato ‘disordinato’, adottare una nuova identità e, naturalmente, trovare il vero amore. Ma Joe si ritrova presto, suo malgrado, nello strano nuovo ruolo di detective quando scopre che potrebbe non essere l’unico assassino a Londra. Ora, il suo futuro dipende dall’identificazione e dall’arresto di chiunque stia prendendo di mira il suo nuovo gruppo di amici super ricchi”.

Ultimi Articoli