Willow: nel cast della serie c’è anche Dempsey Bryk

Willow

L’ultima volta che abbiamo parlato della serie di Willow in arrivo su Disney+ era stata la scorsa estate, quando lo show aveva visto l’ennesimo cambio di regista. Ora, invece, torniamo a parlarne poiché Dempsey Bryk è entrato ufficialmente nel cast di Willow, lo show sequel del film fantasy del 1988.

Dempsey Bryk entra nel cast della serie di Willow

Purtroppo, al momento non sappiamo quale personaggio interpreterà Bryk nello show, le cui riprese sono ormai operative già da qualche tempo. L’attore ha partecipato a molte serie nella sua carriera, ma forse lo ricorderete per la parte di Rob nel film Netflix The Silence (o forse no, in effetti non è stato un film eccezionale).

Dettagli e cast di Willow

Warwick Davis si trova ora sul set dello show e, al lui, sappiamo si sono uniti anche i nomi di Ellie Bamber, Erin Kellyman, Tony Revolori, Ruby Cruz e Amer Chadha-Patel.

La trama sappiamo farà da sequel alla storia raccontata nella pellicola dell’88. Questa dovrebbe narrare l’avventura di Dove (Bamber), una domestica che si dimostra essere la “prescelta”, ed intraprende un viaggio con un gruppo di avventurieri. A lei si unisce Kit, una principessa il cui fratello gemello è stato rapito. Kit è destinata a essere una leader nonché la futura regina. Kellyman interpreta invece Jade, una serva che è la migliore amica e bussola morale di Kit.

Ron Howard è coinvolto nel progetto insieme a Bob Dolman, l’autore del film, Kathleen Kennedy e Michelle RejwanJonathan Kasdan (Solo: A Star Wars Story) è il produttore esecutivo della serie e ha scritto la sceneggiatura del primo episodio con Wendy Mericle.

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2