Ven 14 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Vecna: in Dungeons and Dragons torna il villan di Stranger Things

Per il 50° Anniversario di Dungeons and Dragons, Wizard of the Coast ha annunciato che presto Vecna, il supervillain di Stranger Things, sarà disponibile per le nostre campagne al gioco di ruolo più giocato al mondo.

Wizards of the Coast ha rivelato che il cattivo, ispirato a sua volta ad uno storico villain di D&D, arriverà nel 2024, in un’avventura che si estenderà su più mondi e servirà come celebrazione di tutto ciò che riguarda Dungeons & Dragons. La nuova avventura apparentemente avvierà anche una nuova fase per le campagne di Dungeons and Dragons, con l’avventura di Vecna che rivelerà “trame ancora più profonde per gli anni a venire“. Le trame e l’interconnessione all’avventura di Vecna si svilupperanno apparentemente per un periodo di cinque anni, con ulteriori avventure che riporteranno altri cattivi classici di Dungeons & Dragons.

Ad esempio, i Red Wizards of Thay saranno al centro dell’avventura del 2025, mentre la League of Malevolence (un gruppo di cattivi di D&D che originariamente facevano parte della linea di giocattoli di D&D degli anni ’80) apparirà in molteplici avventure alla ricerca di potere da tutto il multiverso. Anche Venger, il principale antagonista del cartone animato di D&D, apparirà in una prossima avventura di D&D.

vecna dungeons and dragons

L’attenzione sull’interconnessione del multiverso di D&D pare davvero interessante e sembra essere un cambiamento importante nel mondo di D&D. Mentre nei primi anni le avventure della quinta Edizione pubblicate da Wizards of the Coast presentavano piccole connessioni tra campagne sotto forma di easter egg e NPC che spuntavano in più avventure, le due avventure pubblicate nel 2022 (un’avventura di Dragonlance e una mini-campagna pubblicata come parte del cofanetto Spelljammer) sembravano aver rimosso l’interconnettività che era apparsa nei libri precedenti.

Con questo accenno al piano quinquennale di pubblicazioni, sembra quasi che il team di progettazione di Dungeons and Dragons stia lavorando a una sorta di meta-narrativa all’interno delle sue avventure, circostanza che potrebbe rivelarsi davvero essere eccitante per i fan.  Potrebbe infatti essere un modo semplice sia per far appassionare nuovi giocatori sia per mantenere i giocatori abituali a rimanere fedeli alle avventure “ufficiali” di D&D.

Dalle prime informazioni pare proprio che potremmo vedere l’inizio della trama di Vecna nell’universo di Dungeons and Dragons verso la fine dell’anno, poiché l’avventura Phandelver and Below: The Shattered Obelisk coinvolgerà una serie di strani obelischi che erano legati a Vecna in una campagna passata.

Ultimi Articoli