The Legend of Zelda Tears of the Kingdom: online il trailer finale del gioco

The Legend of Zelda Tears of the Kingdom

Poche ore fa è stato pubblicato online il trailer finale di The Legend of Zelda Tears of the Kingdom.

La notizia era già stata annunciata qualche giorno fa, dando il via a una sorta di conto alla rovescia. Infine la condivisione della clip è avvenuta ieri sera, su tutti i canali social della Nintendo.

Questo trailer finale mostra Zelda e Link alle prese con un’avventura che già stupisce da un punto di vista grafico, seguendo la linea di Breath of the Wild. Oltre ad anticipare un ruolo più attivo della principessa nella trama, la clip ci anticipa il ritorno del potente re dei demoni Ganondorf.

Nel trailer finale di The Legend of Zelda Tears of the Kingdom si da qualche dettaglio del gameplay, ma senza entrare nei dettagli. Un vero e proprio assaggio delle nuove potenzialità di Link era già stato condiviso da Eiji Aonuma qualche settimana fa. Il producer della Nintendo ha infatti pubblicato un video dimostrativo delle modalità di gioco del nuovo titolo della saga sul canale YouTube della casa sviluppatrice di videogiochi.

Ecco il ritorno di Ganondorf in The Legend of Zelda Tears of the Kingdom

Con questa ultima clip (e i vari trailer che sono stati condivisi in precedenza) abbiamo finalmente un visione pressoché completa del nuovo titolo della longeva saga della Nintendo con protagonista Link e Zelda. Ma la domanda che sorgerà a chi non conosce alla perfezione il brand è: chi è Ganondorf?

Ganondorf Dragmire è uno dei nemici della serie di The Legend of Zelda, presente praticamente in quasi tutti i titoli. Egli è un re demone che nel tempo ha sempre cercato di ottenere il potere supremo per conquistare il regno di Hyrule. Negli anni, e durante le sue varie apparizioni, i designer della Nintendo hanno approfondito la sua storia. Hanno spiegano infatti che, prima di diventare un demone suiniforme e Re dei Grublin, Dragmire era un Gerudo a capo di una banda di ladri.

Un personaggio quindi molto complesso e dalle mille sfaccettature, giocabile anche nei vari titoli Super Smash Bros.

Fonte