The Day Before: il lancio è bloccato da un’app coreana

the day before cover

Il lancio di The Day Before, il nuovo survival horror open world di Fntastic è ancora in forse, visto che l’annunciato problema legato al copyright del nome del gioco è reale e potrebbe costringere gli sviluppatori ad affrontare una difficile causa legale.

Stando alle ultime notizie la disputa sul marchio che sta coinvolgendo Fntastic e The Day Before fa capo a un’app calendario coreana con lo stesso nome che esiste dal 2010 e il cui nome è stato registrato nel 2015.

“Abbiamo distribuito per la prima volta l’app con il nome ‘The Day Before’ nel 2010 per fornire servizi di calendario e promemoria di anniversari utilizzati in molti paesi in tutto il mondo”, ha dichiarato lo sviluppatore coreano a Eurogamer. “Deteniamo i diritti di marchio sul nome dell’app ‘The Day Before’ e finora la nostra applicazione conta oltre 40 milioni di download”.

“Deteniamo legalmente i diritti del marchio si dalla registrazione del marchio in Corea nel 2015 (registrato a nome del CEO Lee Sun-jae)”, hanno specificato gli attuali titolari del marchio. “Sapendo che è stato realizzato un gioco con lo stesso nome stiamo adottando misure per proteggere i diritti sui marchi coinvolti. Attualmente il copyright è valido in Corea, Stati Uniti, Cina, Russia, Giappone, Vietnam e Unione Europea”.

the day before app calendario coreana

La disputa sul nome “The Day Before” è già arrivata in tribunale

Tuttavia, sempre secondo gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda, Fntastic  e Mytona (la società che distribuirà il gioco, se mai riuscirà a debuttare sugli scaffali) sembra che abbiano avviato un processo amministrativo in Corea con la speranza di dirimere la questione e entrare in possesso dei diritti sul marchio, o almeno per parte di essi, situazione che lo sviluppatore dell’app calendario non ha voluto commentare fornendo ulteriori dettagli, limitandosi a dichiarare di “sperare di risolvere il problema del marchio il prima possibile e continuare a proteggere l’app in modo che gli utenti possano utilizzarla senza preoccupazioni“.

La diatriba sul nome “The Day Before”, se non dovesse risolversi in tempi relativamente brevi, potrebbe portare a un ulteriore slittamento della data di uscita del gioco al momento fissata per il 10 novembre 2023, a meno che Fntastic non decida di cambiare completamente nome al gioco.