Secondo Aaron Taylor-Johnson, Kraven il cacciatore è il nemico numero uno di Spider-Man

Aaron Taylor Johnson Kraven il Cacciatore

È sicuramente uno dei nemici di Spider-Man più formidabili di tutti i tempi ma, secondo Aaron Taylor-Johnson, l’attore che gli presterà il volto nella prossima pellicola di Sony, Kraven il cacciatore è semplicemente “il rivale numero uno di Spider-Man”.

Intervistato da Variety, l’ex interprete di Kick Ass ha avuto modo di parlare anche del film incentrato su uno dei fondatori dei Sinistri Sei, Kraven il cacciatore, il cui arrivo nei cinema è atteso per il prossimo anno. Per Taylor-Johnson, Kraven è tra i “più noti e iconici antieroi della Marvel”, nonché la principale minaccia per l’Uomo Ragno.

L’attore ha spiegato che ha trovato affascinante che il personaggio non sia “un alieno o uno stregone. È solo un cacciatore, un uomo con una condanna. Un amante degli animali e un protettore del mondo naturale“; fornendo al contempo qualche dettaglio sul film e spiegando che, a differenza di tanti altri cinecomic Marvel, questi “è stato girato interamente in esterni“.

Quello che sappiamo per certo è che la pellicola è attesa per il debutto nelle sale cinematografiche a stelle e strisce il 13 gennaio 2023, e che vedrà  J.C. Chandor come regista e sarà prodotta da Avi Arad e Matt Tolmach.

Art MarcumMatt Holloway (Punisher: War ZoneTransformers: L’ultimo cavaliereMen in Black: International) e Richard Wenk (Jack Reacher – Punto di non ritorno) si occuperanno della sceneggiatura da consegnare a Chandor.

Il film di Kraven il Cacciatore dovrebbe basarsi sulla celebre storia a fumetti L’ultima caccia di Kraven. Nel cast saranno presenti Aaron Taylor-Johnson nei panni di Kraven, oltre a Russell Crowe, Ariana De Bose (Calypso), Fred Hechinger (Camaleonte) e Christopher Abbott (Straniero).

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2