Addio a David Soul: è morto l’attore di Starsky & Hutch

david soul Starsky e Hutch

È morto giovedì scorso all’età di 80 anni David Soul, attore, cantautore e regista statunitense reso celebre dalla popolarissima serie TV poliziesca degli anni ’70 Starsky & Hutch.

A rendere nota la scomparsa di Soul è stata la moglie dell’attore con un post Twitter che recita: “David Soul, amato marito, padre, nonno e fratello, è morto ieri dopo una valorosa battaglia per la vita circondato dall’amorevole compagnia della famiglia. Ha condiviso molti doni straordinari nel mondo come attore, cantante, narratore, artista creativo e caro amico. Il suo sorriso, la sua risata e la sua passione per la vita saranno ricordati dalle molte persone che lo hanno conosciuto”.

David Soul: “il biondo di Starsky & Hutch”

Nato nel 1943 a Chicago David Richard Solberg, questo il vero nome di Soul, si era affacciato alla scena televisiva internazionale dalla seconda metà degli anni ’60 prendendo parte a diverse serie TV Star Trek, Strega per amore e Le strade di San Francisco.

Fu però negli anni ’70, quando gli fu offerto il ruolo del detective Kenneth “Hutch” Hutchinson in Starsky & Hutch che la sua fama si innalzò ai massimi livelli, costituendo insieme al collega Paul Michael Glaser la coppia di poliziotti per antonomasia della TV, con uno show che diventò subito famoso in tutto il mondo e anche in Italia dove Soul divenne fin da subito “il biondo di Starsky & Hutch”.

david soul Starsky e Hutch ford gran torino

Nel nostro paese David Soul è anche ricordato per aver preso parte, alla fine degli anni ’80, alla miniserie televisiva fantastico-avventurosa Il segreto del Sahara diretta da Alberto Negrin.

Non c’è modo migliore che onorare la memoria di David Soul con l’indimenticabile sigla di Starsky & Hutch rivedendolosfrecciare insieme al collega Paul Michael Glaser a bordo della mitica Ford Gran Torino rossa e bianca.