Il Signore degli Anelli: Weta ha rilasciato un’impressionante video con 40 minuti di foto dietro le quinte del film

Il Signore degli Anelli Elijah Wood Orlando Bloom

Weta Workshop ha recentemente pubblicato sul suo canale YouTube un video (o forse dovremmo chiamarlo slide show) di 40 minuti, contenente una collezione di foto dietro le quinte e dal set della trilogia de Il Signore degli Anelli del regista Peter Jackson.

Il video è stato pubblicato per celebrare il 20° anniversario de Il Signore degli Anelli: Il ritorno del re, degna chiusura di una delle trilogie cinematografiche più amate di tutti i tempi.

Tante foto inedite e momenti dietro le quinte de Il Signore degli Anelli sono ora visibili grazie a Weta Workshop

Il Ritorno del Re ha posto fine alla trilogia de Il Signore degli Anelli che Jackson e il suo team creativo avevano deciso di realizzare a cavallo tra gli anni ’90 e il 2000.

Il video è accompagnato dalla seguente nota:

“20 anni fa, abbiamo assistito all’emozionante conclusione di una storia epica che il pubblico ha seguito con ansia nei cinema di tutto il mondo, una storia che abbiamo contribuito a creare per oltre sette anni e che ci ha cambiato la vita.

Nonostante l’immaginazione, spesso è difficile immaginare il futuro. Chi avrebbe potuto immaginare che un progetto iniziato in pochi piccoli magazzini sarebbe cresciuto e si sarebbe evoluto in una saga così magnifica, apprezzata da milioni di fan in tutto il mondo?

Il risultato è un’eredità artistica e narrativa che continua a essere apprezzata e celebrata ancora oggi. Anche se abbiamo già espresso questo sentimento molte volte, ciò non ne sminuisce il valore: siamo onorati di aver avuto l’opportunità di contribuire a una storia così amata.

Per condividere la nostra gioia con i fan di tutto il mondo, vi invitiamo a godervi questa raccolta di ricordi dei nostri giorni passati a disegnare, scolpire, esplorare, dipingere, creare e, soprattutto, sognare nel vasto mondo della Terra di Mezzo.”

C’è stata tanta passione nella creazione di questi film e il risultato è stato stupefacente. Tutto questo traspare dal lungo video pubblicato dalla Weta, che potete ammirare qui sotto:

Fonte