Dune 2: il regista Denis Villeneuve è preoccupato per la data di uscita

Dune Denis Villeneuve

La notizia della data di uscita di Dune Parte 2, in arrivo nel mese di ottobre del 2023, è stato un fulmine a ciel sereno per i fan di quella che il regista, Denis Villeneuve, vorrebbe trasformare in una trilogia. Ora, però, è il regista canadese a rivelare di esser preoccupato per quella stessa data di uscita.

Il regista di Dune parte 2 è preoccupato per la data di uscita del film, che spera di finire in tempo

“È una notizia fantastica, ma è anche un peso”, ha detto il regista all’Hollywood Reporter. “La buona notizia è che molto del lavoro è già stato fatto per quanto riguarda il design, il casting, le location e la scrittura. Quindi non partiamo da zero. Non è un lungo periodo di tempo, ma cercherò di affrontare questa sfida perché è importante per me che il pubblico veda la seconda parte il prima possibile. Non è un sequel in cui è un altro episodio o un’altra storia con gli stessi personaggi. In realtà ha una continuità diretta con il primo film. È la seconda parte del grande film che sto cercando di fare. Quindi prima è, meglio è”.

Dave Bautista Dune

Nella stessa intervista, Villeneuve ammette che la produzione probabilmente non inizierà prima dell’autunno del 2022, lasciando solo un anno al film sia per la produzione che per la post-produzione. Non è impossibile, certo, ma non è nemmeno la cosa più semplice da fare con un film di quelle dimensioni.

Per fortuna, Villeneuve ha detto di sentirsi rinvigorito grazie alle reazioni positive che il film sta ottenendo. “Sapere che la gente si sta godendo il film e che il film ha creato entusiasmo, mi dà l’energia necessaria per affrontare la seconda parte”, ha continuato il regista. “Anche da un punto di vista molto egocentrico, quella gioia mi dà energia. Questo è quello che dirò. Se fosse stato il contrario e nessuno si fosse presentato al cinema, non so dove avrei trovato la resistenza necessaria per affrontare la sfida della seconda parte”.

Se tutto andrà secondo i piani, il film debutterà nelle sale cinematografiche il 20 ottobre 2023 e, forse, non sarà l’ultimo per il franchise di Dune:

“Se le cose andranno bene con la seconda parte, potrei ipotizzare l’idea di fare un terzo film, Dune Messiah. Avrebbe senso per me”, ha detto il regista. “Dopo, per rispondere alla tua domanda, penso che farò altri film; chiamiamoli grandi film per quanto riguarda la loro ambizione e portata. E più tardi, quando sarò troppo stanco per farlo, tornerò ad alcuni progetti più piccoli. (Ride.) Ma per ora, ho l’energia per farlo”.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2