Azul: Stained Glass of Sintra, Next Move Games annuncia il nuovo gioco di Michael Kiesling

Azul: Stained Glass of Sintra

Con un post pubblicato solamente poche ore fa sul proprio profilo ufficiale di Facebook, Next Move Games ha annunciato l’attivo di Azul: Stained Glass of Sintra, il nuovo gioco da tavolo firmato da Michael Kiesling.

Mescolate Azul e Sagrada e il risultato sarà Azul: Stained Glass of Sintra

Next Move Games è felicissima di poter annunciare il suo prossimo titolo: Azul: Stained Glass of Sintra! Dopo aver arredato il Palazzo di Evora, Re Manuel I ora vuole commissionare ai più grandi vetrai del mondo le finestre colorate della cappella del palazzo di Sintra. In qualità di artigiano del vetro, questa è un’opportunità incredibile per dimostrare al re e al paese intero le tue abilità. Sarai il migliore nel creare le più belle vetrate del paese? Bentornati nel mondo di Azul!

Creato dal famoso game designer Michael Kiesling, Azul: Stained Glass of Sintra sfida i giocatori a competere nel selezionare attentamente i vetri per realizzare le finestre, facendo attenzione a non danneggiare o sprecare i propri materiali nel processo. Le finestre sono a doppia faccia, fornendo ai giocatori una plancia dinamica e offrendo una rigiocabilità pressoché infinita!

Pare quindi che Azul incontrerà Sagrada in questo sequel dell’acclamato gioco da tavolo di Kiesling.

Ad occuparsi delle illustrazioni ci sarà Chris Quilliams (Pandemic: Legacy, Azul) mentre all’interno della scatola troveremo numerosi pezzi di vetro trasparente per creare le nostre finestre, i pannelli delle finestre da colorare e una torre per contenere i pezzi di vetro scartati.

Il gioco, per 2-4 persone dagli 8 anni in su, avrà una durata di circa 30-45 minuti. La sua uscita è attesa per l’Essen Spiele 2018 (25 – 28 ottobre).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!