Romics 2017: i Blasteroid Bros presenti!

Grazie a saldaPress, i Blasteroid Bros sbarcano a Romics 2017!

Appassionati di fumetti, se quest’anno eravate indecisi se andare al Romics, la fiera del fumetto che si tiene nella capitale dal 5 all’8 ottobre, la notizia che vi diamo ora potrebbe farvi correre a fare il biglietto.

Non contenta di portare alla kermesse romana l’artista americano Shawn Martinbroguh, saldaPress oggi annuncia la presenza anche di due membri dei Blasteroid Bros, Gianluca Pagliarani e Alan d’Amico, le cui vere identità sono Johnny e Junior Blasteroid. Il terzo componente del terzetto è James Blasteroid, noto come Giovanni Barbieri.

blasteroid bros 1

La presenza dei due Blasteroids è possibile grazie alla partnership tra saldaPress e Radium, l’etichetta indipendente che ci ha regalato ricche soddisfazioni con prodotti come Rim City, Zeroi e soprattutto The Shadow Planet, uno dei comics più interessanti del 2017!

the-shadow-planet-saldapress

Ma ecco come saldaPress presenta i due ospiti

Durante la XXII edizione di Romics, la rassegna dedicata al fumetto, all’animazione e ai videogames che andrà in scena da giovedì 5 a domenica 8 ottobre, saldaPress offrirà ai fan di The Shadow Planet l’occasione di incontrare i disegnatori Gianluca Pagliarani e Alan D’Amico, cioè due dei tre membri dei Blasteroid Bros, il collettivo creativo nato nel 2015 che ha dato forma al fumetto insieme allo sceneggiatore Giovanni Barbieri, alias James Blasteroid.

blasteroid bros Gianluca_pagliarani

Gianluca Pagliarani, alias Johnny Blasteroid, è autore di disegni incredibilmente dettagliati che hanno dato lustro alle pagine di molti titoli della Avatar Press, fra cui Aetheric Mechanics e Ignition City, entrambi scritti da Warren Ellis, Wolfskin di Ellis e Wolfer, Crossed 3D, scritto da David Lapham e candidato al Ghastly Award 2011. Attualmente lavora per Editions Soléil in Francia e per Sergio Bonelli Editore in Italia, per il quale disegna il fantasy Dragonero creato da Luca Enoch e Stefano Vietti.

Blasteroid Bros Alan-D'amico-JUNIOR1

Alan D’Amico, alias Junior Blasteroid, ha da diversi anni ha un ruolo di responsabilità in Sir Chester Cobblepot nella produzione artistica del team di sviluppo dove progetta, realizza e coordina tavole, illustrazioni e sculture. La sua firma appare nei più importanti Cobblepot Games, in collaborazioni internazionali con Giochi Uniti, Pendragon Game Studio, Fantasy Flight Games, Kosmos, Passport Game Studio, Devir, Iello, Black Monk, Hobby Japan e Hobby World.

Leggiamo altro?
teen titans Bronze Age del fumetto
La Bronze Age del fumetto: i comics americani diventano adulti
>