The Texas Chainsaw Massacre: il trailer del videogioco mostra le location del film ricreate alla perfezione

The Texas Chainsaw Massacre

Gun Interactive (Venerdì 13: The Game) ha diffuso in rete un nuovo trailer per il suo prossimo videogioco, The Texas Chainsaw Massacre, che, come facilmente intuibile dal titolo, è basato sul classico film del 1974 diretto da Tobe Hooper. A quanto pare, non si tratterà del “solito” gioco horror con ambientazioni che scimmiottano i classici film del genere, ma The Texas Chainsaw Massacre ricreerà meticolosamente le location della pellicola arrivata in Italia con il titolo di Non Aprite Quella Porta.

Questo nuovo trailer mostra infatti l’incredibile quantità di dettagli che gli sviluppatori hanno inserito in questo gioco, per assicurarsi che catturi perfettamente le ambientazioni inquietanti del film.

Cliccando il tasto play sul video qui sotto, scoprirete come il team creativo ha svolto un lavoro impressionante nel ricreare quelle location.

Wes Keltner, CEO e Audio Director di Gun Interactive, ha rivelato a Bloody-Disgusting: “Lo diciamo molto qui a Gun. L’autenticità è incredibilmente importante per noi. Questo è probabilmente il modo più amichevole per dire alla stampa che siamo ossessivi. Abbiamo studiato le fotocamere esatte utilizzate da Hooper, nonché l’obiettivo, le LUT e le correzioni del colore. Siamo anche fortunati a poter lavorare direttamente con Kim Henkel, così possiamo davvero staccare il DNA di questo film e dargli vita nel miglior modo possibile. Questo è ciò che ci appassiona perché siamo fan, proprio come voi”.

In precedenza era stato annunciato che Kane Hodder riprenderà il ruolo di Leatherface nel gioco, così come Hodder aveva lavorato al motion capture per Jason Voorhees per il gioco Friday the 13th, realizzato anch’esso da Gun Interactive.

Il gioco conterrà i personaggi dei film così come i nuovi membri della famiglia, con gli eventi del gioco che si svolgeranno prima del film di Tobe Hooper. La storia seguirà “un gruppo di cinque ragazzi guidati da Ana Flores che si sono messi alla ricerca della sorella scomparsa. Quello che hanno trovato è stato un terrore al di là dei loro incubi più sfrenati”.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2