Mer 19 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Stranger Things 5 si blocca a causa dello sciopero degli sceneggiatori

La produzione di Stranger Things 5 si è fermata ancor prima che iniziassero i lavori della quinta stagione a causa dell’ormai noto sciopero degli sceneggiatori USA.

L’annuncio arriva via Twitter direttamente dai fratelli Duffer, i creatori dell’acclamata serie TV Netflix. Matt e Ross Duffer, infatti, hanno comunicato ai fan la loro osservanza dello sciopero indetto dal sindacato WGA, protesta trasversale che sta fermando quasi tutte le produzioni cinematografiche e televisive americane.

“La scrittura non si interrompe quando iniziano le riprese” scrivono i creatori di Stranger Things. “Sebbene siamo entusiasti di iniziare la produzione insieme ai nostri fantastici cast e troupe, la cosa non è possibile durante questo sciopero. Speriamo che venga raggiunto presto un accordo equo in modo da poter tornare tutti al lavoro. Fino ad allora, passo e chiudo”. L’ultima battuta, che strizza l’occhi a una delle situazioni viste e riviste nello show, quando i protagonisti comunicano tra loro grazie ai walkie-talkie, mette in chiaro che i lavori potrebbero restare fermi per molto tempo, proprio in attesa che lo sciopero rientri.

Si tratta di una situazione alquanto spinosa, visto che Stranger Things ha già dovuto affrontare importanti ritardi durante la realizzazione della quarta stagione, rinvii causati dalla pandemia che hanno avuto effetti non proprio trascurabili sullo show di punta della piattaforma di streaming.

I lunghi mesi di quarantena hanno infatti visto la crescita fisica dei giovani attori protagonisti che, da adolescenti, sono diventati in un batter d’occhio giovani ragazzi a tutti gli effetti, privando Stranger Things un po’ di quella epica magia fanciullesca che caratterizzava la serie TV.

Speriamo, quindi, che venga trovato subito un accordo che ponga fine allo sciopero degli sceneggiatori e che possa consentire a questa categoria di professionisti di tornare a lavoro per continuare a regalarci le storie che amiamo. soprattutto considerando che Stranger Things 5 sarà la stagione finale per lo show.

fonte

Ultimi Articoli