Star Wars: The Acolyte, rivelati nuovi dettagli sulla storia della serie?

Star Wars The Acolyte

Sono emersi nuovi interessanti dettagli sulla storia della prossima serie Disney+ targata Lucasfilm, Star Wars: The Acolyte. Il primo filmato della serie ha debuttato l’anno scorso durante la Star Wars Celebration di Londra e ha reso i fan piuttosto entusiasti di ciò che questa serie offrirà.

A un certo punto il filmato è trapelato e una sua descrizione ha iniziato a fare il giro del web dopo che il leak era stato rimosso. Ha causato un po’ di confusione sul fatto che alcuni attori sembravano interpretare ruoli diversi da quelli indicati in precedenza ma, ora, abbiamo una spiegazione grazie alle nuove informazioni emerse in rete.

Nuovi dettagli sulla storia di Star Wars: The Acolyte fanno luce sui misteri nati dal leak del primo trailer?

Questi dettagli provengono dallo scooper dell’industria cinematografica Daniel Richtman, il quale afferma che sia Amandla Stenberg che Manny Jacinto interpreteranno due personaggi diversi.

È stato spiegato che la Stenberg interpreterà due gemelle sensibili alla Forza, entrambe con vocazioni Sith. Una delle due gemelle rimarrà con i Sith, mentre l’altra verrà addestrata dai Jedi.

Si dice che la storia segua la “sorella cattiva” mentre diventa un’assassina Sith, incaricata di eliminare un Maestro Jedi, interpretato da Carrie Anne Moss. Il personaggio della Moss è una guerriera Jedi nota per sconfiggere i suoi nemici senza usare la spada laser, quindi l’assassina Sith giura di imparare le arti marziali e di uccidere il Maestro Jedi solo usando le sue abilità nel combattimento corpo a corpo.

Per quanto riguarda i personaggi di Jacinto, è stato spiegato che interpreterà “entrambe le versioni del suo personaggio. Una personalità buona e una cattiva”. Sfortunatamente, non sono state condivise molte altre informazioni sul suo personaggio.

La showrunner Leslye Headland ha precedentemente dichiarato che The Acolyte dedicherà molto tempo sullo schermo agli “antagonisti” e ha descritto lo show come “Frozen incontra Kill Bill”. Ha aggiunto che la storia sarà raccontata dal punto di vista dei cattivi ed è ambientata tra l’Alta Repubblica e l’inizio della trilogia prequel, “perché è qui che i cattivi sono in minoranza”.

La serie è stata descritta come una “guerra spirituale”, e include un conflitto tra fratelli e genitori, oltre a un conflitto tra un maestro e un apprendista. È stato ribadito che il progetto si ispira molto ai film di samurai. Si è detto che si concentrerà sull’emergere dei Sith, un gruppo di Jedi Oscuri intenzionati a conquistare la galassia. Il termine “accolito” è stato usato nell’universo di Star Wars per descrivere i soldati dei potenti Signori dei Sith.

Il cast della serie comprende anche Lee Jung-jae (Squid Game), Manny Jacinto (The Good Place), Carrie-Anne Moss (The Matrix), Charlie Barnett (Russian Doll), Rebecca Henderson (Inventing Anna), Dean-Charles Chapman (1917) e Jodie Turner-Smith (Queen & Slim).