Mar 25 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Star Wars: Liam Neeson non intende tornare nei panni di Qui-Gon Jinn

Il ritorno di Liam Neeson nell’universo di Star Wars nella serie di Obi-Wan Kenobi dello scorso anno, nei panni del maestro Jedi Qui-Gon Jinn, è stato emozionante per alcuni fan e deludente per altri. Questo a causa del tempo veramente limitato passato sullo schermo dall’attore che, come rivelato dallo stesso Neeson, è stato anche l’ultima occasione in cui lo rivedremo nella galassia lontana lontana.

“Niente più Star Wars per me.” Ha dichiarato Liam Neeson in una recente intervista a Men’s Health. “Per quanto ami il franchise, ormai ce ne sono troppi. Ho perso il conto, ma sono davvero troppi”.

Interrogato sulla possibilità di apparire in uno spin-off o prequel della saga, Neeson ha espresso il desiderio di non tornare nelle vesti dello Jedi che, nel 1999, segnò l’importante ritorno del franchise spaziale sul grande schermo.

La morte per mano di Darth Maul di Qui-Gon Jinn sembrava aver segnato la fine del suo coinvolgimento. Poi tutto è cambiato nel 2012, quando The Walt Disney Company ha dato il via a una nuova era di progetti su Star Wars, tra cui serie televisive che esplorano personaggi e angoli diversi dell’universo di Guerre Stellari.

Neeson ha avuto un ruolo molto piccolo nella serie di Obi-Wan Kenobi, ma l’attore ha condiviso in precedenza quanto sia stata emozionante l’esperienza di riunirsi con Ewan McGregor dopo tutti questi anni, dicendo:

“Era l’Obi-Wan di Ewan McGregor su un cammello, un vero cammello, e io. L’abbiamo provata prima di girarla e ci siamo messi a piangere, ed è stato bellissimo. Lo Star Wars che abbiamo fatto, La Minaccia Fantasma, l’abbiamo girato più di 25 anni fa. È uscito nel 1999”.

Ultimi Articoli