Star Trek Discovery: Il nuovo look dei Klingon non preoccupa lo showrunner (o forse si?)

Klingon

Lo showrunner della serie parla del nuovo aspetto dei Klingon in Star Trek Discovery e spera che i fan apprezzino il lavoro svolto con i personaggi

Mentre CBS resta indaffarata nell’organizzare il panel di Star Trek Discovery all’imminente San Diego Comic Con 2017Aaron Harberts, lo showrunner della nuova serie, ha rilasciato ad Enterteinment Weekly alcune dichiarazioni riguardanti il nuovo aspetto della razza Klingon; più volte rimaneggiata nel corso degli anni e, in Discovery, rinnovata in una veste inedita.

Ecco le sue parole:

Nelle diverse versioni di Star Trek, i Klingon non sono sempre rimasti uguali. Noi introdurremo varie differenti casate con stili diversi. Speriamo che i fan siano più coinvolti dall’efficacia dei personaggi che preoccupati del loro nuovo aspetto.

Correlati:

Cosa ne pensate del nuovo look? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Star Trek Discovery

Ambientata circa dieci anni prima degli eventi della serie originale, Star Trek: Discovery si svolge in un’epoca sconosciuta agli spettatori che ha plasmato il destino della Federazione. Il primo ufficiale Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) entra in contatto con nuove astronavi, nuovi mondi e avversari malvagi, mentre la minaccia della guerra incombe su tutto.

Nel cast della serie troveremo: Sonequa Martin-Green (Michael Burnham), Jason Isaacs(Capitano Lorca), Doug Jones (ufficiale scientifico Saru), Anthony Rapp (ufficiale scientifico Stamets), Maulik Pancholy (ufficiale medico Nambue), Terry Serpico (ammiraglio Anderson), Sam Vartholomeos (ufficiale junior Connor), Mary Wiseman (cadetto Tilly), James Frain (Sarek, astrofisico e padre di Spock), Mary Chieffo (L’Rell, comandante Klingon), Chris Obi (T’Kuvma, leader dei Klingon), Shazad Latif (luogotenente Tyler), Rekha Sharma (comandante Landry), Kenneth Mitchell (Kol), Clare McConnell (Dennas), Damon Runyan (Ujilli), Rainn Wilson (Harry Mudd) e Michelle Yeoh (Capitano Philippa Georgiou).

La serie debutterà su CBS a partire dal prossimo 24 settembre. In Italia potremo vederla grazie a Netflix.

Fonte: EW

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2