Lun 17 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Star Trek Discovery: gli attori parleranno realmente Klingon!

Le notizie su Star Trek Discovery in questi giorni viaggiano a velocità curvatura, e noi appassionati aspettiamo altro. Dopo aver scoperto cosa lega Burnham e Sarek ed aver rivisto il trailer del serial che arriverà su Netflix a settembre, oggi i riflettori sono puntati su una delle razze più temute della galassia: i Klingon!

Sappiamo che l’Impero Klingon sarà al centro delle vicende di Star Trek Discovery, e i dignitari del governo di Qo’noS nel serial parleranno realmente Klingon! Durante la serie originale di Star Trek, i Klingon erano i nemici per eccellenza della Federazione, e tali sono restati fino a Star Trek: Rotta verso l’ignoto con i Trattati di Kithomer, iniziando un processo di rivoluzione sociale che è sempre più maturato in Star Trek: The Next Generation e in Deep Space Nine, con la presenza di Worf. Nonostante questo approccio più quieto, i Klingon restano comunque una razza di guerrieri!

star trek discovery klingon

Durante il panel al recente San Diego Comic-Con, è stato rivelato che in Star Trek Discovery, gli attori dovranno padroneggiare il Klingon, perché la razza antagonista della Federazione non sarà doppiata in inglese!

La lingua Klingon (tIhinghan Hol) è stata regolamentata nel 1984 da Michael Okuda, con una particolare cura che ha dato origine ad una delle lingue immaginarie più complete e parlate del mondo nerd.  In Star Trek Discovery i Klingon saranno ovviamente sottotitolati, anche se i veri appassionati potrebbero recuperare alcuni dei numerosi testi che aiutano ad apprendere la lingua Klingon, visto che secondo il produttore esecutivo Gretchen J. Berg, gli spettatori che padroneggiano la lingua Klingon saranno in grado di comprendere i dialoghi senza usufruire dei sottotitoli!

Quindi, trekker duri e puri, avete due mesi per munirvi di un dizionario Klingon. Qapla‘!

star trek discovery starship
La Discovery, la nave che ammireremo nel nuovo serial di Star Trek
Il panel di Star Trek Discovery ha precisato che i Klingon non saranno presentati come i “bulli” dell’universo, nonostante l’ambientazione sia la guerra fredda tra Impero Klingon e Federazione. Lo show espanderà la cultura Klingon, mostrando come si relazionino ed interagiscano fra loro i membri dell’Impero, con un’ottica finora mai vista in Star Trek.  I klingon non saranno dei semplici villain, anche se saranno gli antagonisti dei protagonisti, e anche se il conflitto non si sanerà nella prima stagione, spettatori e Federazione usciranno da questa prima run di Star Trek Discovery con una maggior conoscenza dei Klingon.

Questo nuovo cambio di prospettiva nel presentare i Klingon (che personalmente trovo logico ed accattivante) spaventa alcuni fa, preoccupati che Star Trek Discovery rispetti poco la tradizione di Star Trek. Tra la nuova visione dei Kligon e le rivelazioni sulla famiglia di Spock, alcuni fan hanno scelto di accettare questi cambiamenti, sostenendo che venga rispettata quella traccia di canone tipica di Star Trek e che siano aggiunte che approfondiscono aspetti mai trattati finora, ma non per questo meno legittimi.

Non ci resta che attendere fine settembre per vedere la premiere di Star Trek Discovery su Netflix!

Ultimi Articoli