Regicide: presto su Kickstarter una versione legacy del gioco di carte

Regicide Legacy gioco di carte

Regicide, l’apprezzato gioco di carte cooperativo giocabile con un mazzo di carte da poker, presto avrà anche un edizione legacy che espanderà la sua struttura di combattimento cooperativo con missioni legate da una campagna, l’aggiunta di luoghi e altro ancora.

Chiamato semplicemente Regicide Legacy, il nuovo progetto dello studio neozelandese Badgers from Mars mantiene intatta l’esperienza principale del titolo originale: i giocatori utilizzano un mazzo di carte da poker per reclutare soldati e uccidere i reali e i loro cavalieri (le carte con le figure per intenderci). I semi hanno abilità diverse e i giocatori devono gestire attentamente le proprie mani perché se qualcuno finisce le carte l’intera squadra perde.

Il Kikstarter di Regicide Legacy partirà in primavera

I dettagli sul nuovo gioco sono per ora molto scarsi: sappiamo solo che sarà oggetto di una campagna Kickstarter che dovrebbe essere lanciata questa primavera.

Dal sito web del gioco si intuisce inoltre che, grazie alle missioni, i giocatori potranno guadagnare ricompense sotto forma di nuove carte da aggiungere al mazzo (oltre a quelle delle figure che già si aggiungono al mazzo dei giocatori una volta sconfitte).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sketchgoblin (@thesketchgoblin)

I giocatori possono anche guadagnare sticker durante le loro sessioni, che possono essere appiccicati sulle carte che hanno a disposizione per potenziarle o aggiungere nuove opzioni tattiche.

La campagna sarà composta da missioni, ognuna delle quali introduce una meccanica nemica unica e regole diverse che rendono ogni volta diverso il combattimento contro le figure, rendendo molto più variabili le strategie che il gruppo dovrà utilizzare per vincere.

L’editore ha infine affermato che stanno procedendo a creare a una narrazione basata su un regno corrotto e su un oscuro segreto che verrà alla luce durante il gameplay, cosa che ci fa ben sperare sulla riuscita di una campagna complessa e divertente. Non ci resta quindi che aspettare il lancio della campagna Kickstarter del gioco.