Ecco il vero motivo per cui Morgan è finito in Fear The Walking Dead

The Walking Dead Morgan

La nuova stagione di Fear The Walking Dead, lo spin off della (quasi) omonima serie tv zombie di AMC, ha visto l’ingresso nel cast di Lennie James, l’attore che, ora, interpreta Morgan in entrambe le serie grazie ad un crossover tra i due show.

Lennie James rivela il vero motivo per cui Morgan è finito in Fear The Walking Dead

In una recente intervista rilasciata a ScreenRantJames ha voluto chiarire il vero motivo per cui Morgan è finito in Fear The Walking Dead, mettendo a tacere le malelingue che, nelle settimane subito successive alla messa in onda della nuova stagione, avevano ipotizzato le teorie più disparate (tra le quali figurava anche un “calo di performance” dell’attore).

“La conversazione che ho avuto con Scott quando è stato proposto per la prima volta riguardava delle cose che voleva esplorare con il personaggio di Morgan, cose che sarebbero state difficili da realizzare in The Walking Dead. Ha così pensato che, grazie al cast più piccolo e al modo in cui le storie sono raccontate in Fear, ci sarebbe stato un po’ più di spazio per concretizzarle.”

L’attore ha comunque espresso in più occasioni il desiderio di poter tornare un giorno ad Alexandria per ricongiungersi con Rick, cosa che, probabilmente, non avverrà mai (considerato il recente abbandono dello show da parte di Andrew Lincoln).

Ecco le parole rilasciate da Ian Goldberg, il co-showrunner della serie, ad EW:

“Potremmo dire che tornerà ad Alessandria, ma il viaggio per arrivarci sarà pieno di numerose svolte inaspettate. Non vediamo l’ora di scoprire come le persone reagiranno a questo incredibile viaggio”

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: CB

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2