Koa And The Five Pirates of Mara: alla scoperta dei mari tra salti, corse e temibili creature

Koa And The Five Pirates of Mara

Le vacanze estive sono ormai prossime a giungere al termine per molti di noi, e quale modo migliore per affrontare questa terribile notizia se non lanciarsi all’avventura con Koa e i suoi amici? Nella recensione di oggi vi racconteremo com’è stata la nostra esperienza su Koa And The Five Pirates of Mara, un titolo di recente uscita che ha catturato subito la nostra attenzione.

I team di Chibig, Talpa Games e Undercoders hanno collaborato all’unisono per dare vita a questo incantevole gioco platform d’avventura di cui parleremo oggi. Il sapore di Koa And The Five Pirates of Mara ricorda molto quello di giochi come, per esempio, Crash Bandicoot. Immergendoci in questo titolo viaggeremo tra otto diversi mondi (divisi in gruppi di isole) con la nostra piccola nave esplorando luoghi sperduti caratterizzati ogni volta da un habitat differente. Per rendere il tutto più interessante faremo poi la conoscenza di NPC indimenticabili e ben strutturati, che sapranno guidarci lungo la nostra avventura alla scoperta del magico mondo di Mara.

Koa And The Five Pirates of Mara

Giocando a Koa And The Five Pirates of Mara

Come ci si aspetta da un buon platform, il tasto che utilizzeremo di più sarà quello legato al salto. Oltre a questo ci sarà la possibilità anche di scattare, permettendoci anche di effettuare capriole, ottenendo maggior slancio per raggiungere alcuni punti altrimenti inaccessibili. Un’altra azione che in alcuni livelli compiremo spesso sarà quella di raccogliere e spostare alcuni oggetti sbloccando l’accesso a passaggi segreti o piattaforme invisibili. Ognuno degli arcipelaghi esplorabili è caratterizzato da un tema preciso, e può vantare meccaniche di gioco uniche che diventano via via più complesse.

Completando i diversi livelli, oltre a procedere con la trama principale, riusciremo a mettere le mani su alcuni tipi di oggetti collezionabili e su migliaia di conchiglie, la moneta di gioco. In molti livelli infatti saranno nascosti uno, due o tre oggetti che se raccolti ci permetteranno di sbloccare personalizzazioni cosmetiche all’outfit di Koa, la nostra protagonista. Ma non è finita qui! Nell’isola principale sarà anche possibile ristrutturare diversi luoghi andati distrutti andando a sbloccare nuove opzioni di dialogo e interazioni.

Anche i giocatori più competitivi non rimarranno delusi da Koa And The Five Pirates of Mara. Ogni livello infatti ha un timer che indica il tempo di completamento necessario per l’ottenimento delle diverse medaglie (oro, argento e bronzo).  Sebbene queste non siano necessarie per il completamento del gioco o garantiscano migliorie al nostro personaggio, avere la possibilità di visualizzare le nostre performance in una classifica internazionale può risultare molto soddisfacente. Le uniche prove a tempo fondamentali per raggiungere il 100% di Koa saranno le gare. In queste importanti sfide andremo a confrontarci con altri tre NPC su percorsi già completati e dovremo riuscire a concludere in prima posizione. Così facendo, riceveremo un piccolo pezzo di mappa e potremo esplorare luoghi e livelli unici altrimenti inaccessibili.

Caratteristiche tecniche e di design

La grafica che caratterizza Koa And The Five Pirates of Mara è molto colorata e ben fatta; mari, fiumi di lava, picchi ghiacciati e porti desolati sono solo alcuni dei molti luoghi in cui ci avventureremo. I requisiti di sistema per affrontare questo gioco su console o PC sono relativamente bassi e accessibili. Il titolo è disponibile per Nintendo Switch, PS5, Xbox Series X|S, Windows (per esempio su Steam) ma anche su dispositivi più vecchi come PS4 e Xbox One. Il comparto audio funziona, i dialoghi sono scritti in un inglese semplice e comprensibile; la melodia delle colonne sonore di sottofondo è azzeccata e aiuta a calarsi completamente all’interno del gioco.

Al momento Koa And The Five Pirates of Mara non è disponibile in italiano ma è comunque possibile riuscire ad apprezzare questo titolo a piattaforme evitando di perdersi. La storia, a conti fatti, è solamente un pretesto per continuare a correre e saltare tra i livelli del mondo di Mara.

Conclusioni

Se siete giunti fin qui allora preparatevi a scoprire cosa ne pensiamo di Koa And The Five Pirates of Mara, questo avvincente titolo platform che ci ha tenuti impegnati nei giorni scorsi.

Il gioco è semplice, immediato e imparati quei pochi comandi fondamentali permette subito di lanciarsi all’avventura. I primi livelli ci sono sembrati facili ma indispensabili a prendere confidenza con le meccaniche, proseguendo con i successivi abbiamo dovuto ricrederci avendo a che fare con piattaforme sempre più complesse che ci hanno portato a cadere nel vuoto diverse volte.

La scelta della difficoltà, inoltre, incide sulla frequenza con cui ci si può imbattere nei check-point, dei punti di salvataggio da cui è possibile ripartire piuttosto che cominciare il livello dall’inizio. Non è sempre risultato semplice trovare tutti gli oggetti collezionabili al primo tentativo, e anche quando è accaduto abbiamo comunque deciso di riprovare il livello nel minor tempo possibile per mettere le mani sull’ambita medaglia d’oro, scoprendo così la nostra posizione nella classifica internazionale.

Nel complesso possiamo dire che Koa And The Five Pirates of Mara ci è piaciuto molto. Nella sua immediatezza, Kquesto gioco è riuscito a catturare il nostro interesse strappandoci diverse ore di divertimento. Per tutti gli amanti dei videogiochi a piattaforme è un titolo da provare assolutamente e funziona molto bene anche per quei giocatori che vogliono prendersi una veloce e divertente pausa estiva dai titoli più grossi e impegnativi previsti per l’autunno.

Koa And The Five Pirates of Mara
Koa And The Five Pirates of Mara
Koa, un entusiasmante platform che ci porterà a scoprire un fantastico mondo di isole e colori
Koa And The Five Pirates of Mara è un titolo caratterizzato da una curva di apprendimento lineare che regala emozioni e colori ai suoi giocatori, si adatta molto bene sia a grandi che piccini.
Pro
Difficoltà che cresce con l'esperienza del giocatore
Personaggi, trame e colori molto accattivanti
Contro
Non è ancora disponibile in italiano
8
Voto Finale