Dom 26 Maggio, 2024

Le news della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Il Signore degli Anelli: la morte di Boromir nel film d’animazione del 1978

La saga de Il Signore degli Anelli, dopo l’epica trilogia cinematografica firmata da Peter Jackson, ritornerà ad appassionare tutti i fan dell’opera di J.R.R. Tolkien grazie all’annunciata colossale serie TV prodotta da Amazon, le cui riprese partiranno nel 2019.

Nel 1978 vide la luce un’altra “incarnazione” dell’epopea fantasy ambientata nella Terra di mezzo, grazie al film d’animazione diretto dal regista Ralph Bakshi, il primo adattamento cinematografico del romanzo dello scrittore e linguista britannico, e il secondo film animato tratto dalle opere di Tolkien dopo Lo Hobbit del 1977.

Il film di Bakshi, girato con la tecnica del rotoscoping, seguiva le vicende del primo romanzo La Compagnia dell’Anello, giungendo fino alla metà del secondo (Le due torri), e doveva essere il primo capitolo di un’opera divisa in due parti.

Purtroppo la pellicola non ottenne il successo sperato e il sequel non vide mai la luce, con il film d’animazione che si interrompe subito dopo la battaglia del Fosso di Helm.

Nel video che segue, vi riproponiamo una delle sequenza più intense di questo particolare film d’animazione, quella della morte di Boromir nel tentativo, di quest’ultimo, di proteggere Merry e Pipino e salvarli dalla cattura.

La medesima scena nel film di Peter Jackson La Compagnia dell’Anello, vide protagonista Sean Bean nei panni di Boromir, un’interpretazione toccante che l’attore britannico considera come la migliore scena di morte che abbia mai girato.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Ultimi articoli