Hunter X Hunter: Yoshihiro Togashi cerca collaboratori!

Hunter X Hunter

Ebbene sì, Yoshihiro Togashi cerca nuovi collaboratori. Questo è l’ultimo aggiornamento che il celebre autore ha fornito tramite il suo account ufficiale di Twitter.

Grazie a questa notizia, i fan possono cominciare a sperare in una pubblicazione regolare dei nuovi capitoli di Hunter X Hunter.

Togashi, tra la ricerca di assistenti e la possibile svolta per Hunter X Hunter

“No.399: Ho finito di dare consigli ai miei assistenti sugli effetti degli sfondi. Sono in attesa che mi rimandino indietro il manoscritto.

No.400 Ho bisogno di dare ancora consigli.

A proposito, ho deciso di assumere più assistenti.

Ci vuole molto più tempo a disegnare con una penna a punta fine che con un pennello.”

Queste sono le parole che Yoshihiro Togashi ha pubblicato poche ora fa sul suo account ufficiale di Twitter.

Sono ormai diventati numerosi gli aggiornamenti a cui ci ha abituati il maestro, gli ultimi dei quali ci aggiornavano su un suo aggravamento delle condizioni di salute. A causa di ciò, e dell’aumento dei ritmi di lavoro in seguito alla ripresa di Hunter X Hunter, Togashi sembra ormai deciso ad adottare delle soluzioni.

Come infatti si può leggere, la via che ha deciso di intraprendere è quella dell’ampliamento del suo staff. La selezione, secondo lo stesso autore, sarà aperta a tutti e verrà fatta probabilmente anche tramite una pubblicazione online.

Leggi anche: Netflix ha siglato un nuovo importante accordo nel mondo anime

Al momento si sa che Togashi ha completato circa 10 capitoli (dal 391 al 400 circa) di Hunter X Hunter, anche se gli ultimi due necessitano ancora di qualche rifinitura.

Il fine ultimo di questa decisione di Togashi, probabilmente, è quello di velocizzare i ritmi di lavoro per poter rilasciare un maggior numero di capitoli.

Hunter X Hunter infatti ha visto la luce nel 1998 ed è attualmente in corso. Il manga parla di Gon Freecss, un bambino che vuole entrare nel meraviglioso, quanto terrificante, mondo degli hunter professionisti. Ciò che lo spinge a prendere questa decisione è il padre che, dopo averlo abbandonato in fasce, lo sfida ad intraprendere questo pericoloso viaggio per catturarlo. Nelle varie avventure che vive, Gon conosce quindi diversi amici e affronta avversari di varia natura e potenza.

Oltre a poter sperare in una continuazione di questo grande capolavoro, Togashi sta quindi adesso offrendo l’opportunità di poter entrare a far parte della sua squadra, per poter imparare da uno dei più grandi maestri del manga.

Fonte