Lun 17 Giugno, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

In questo gioco da tavolo, Billy Kerr sta per morire e noi dovremo recuperare i suoi ricordi

Dopo aver annunciato l’apertura di Hub Games dalle ceneri di The Creativity Hub, il creatore di Rory’s Story CubesRory O’Connor, ha rivelato il nome del primo progetto, ideato insieme a Michael Fox (Fox & Chickens), del nuovo (e a suo dire più maturo) studio.

Il suo titolo sarà Holding On: The Troubled Life of Billy Kerr e affronterà un tema decisamente insolito per il panorama dei giochi da tavolo: la morte.

In questo gioco, un collaborativo di “piazzamento lavoratori“, dovremo infatti indagare sulla vita di Billy Kerr, un uomo di 60 anni arrivato in ospedale dopo un grave infarto avuto su un volo proveniente da Sydney. Con pochi giorni rimasti ancora per vivere al paziente il nostro gruppo, da 1 a 4 giocatori, dai 12 anni in su, dovrà fare luce sui ricordi dell’uomo prima che questi svaniscano del tutto.

Ancora non è chiaro come la meccanica di gioco ci permetterà di completare il nostro obiettivo ma, stando alle prime informazioni, il nostro viaggio nei ricordi di Billy Kerr non durerà più di 30/40 minuti a partita.

Holding On: The Troubled Life of Billy Kerr si trova ora in anteprima alla Fiera Internazionale del Giocattolo di Norimberga, e arriverà sugli scaffali dei negozi nell’ultimo quadrimestre del 2018.

Curiosi? Noi lo siamo.

Ultimi Articoli