Barbenheimer: il produttore parla del film “tratto” dall’evento cinematografico

Barbenheimer

Tempo fa vi avevamo parlato del tentativo di realizzare un film dal Barbenheimer, “evento” cinematografico dell’anno che ha fatto collidere due film apparentemente distanti anni luce l’uno dall’altro, ovvero Barbie e Oppenheimer.

Quella che poteva sembrare un’operazione puramente commerciale, ideata solamente per calvare il successo di altri, è stata spudoratamente confermata dal produttore del film, Charles Band, che in un’intervista a The Hollywood Reporter  ha definito il film Barbenheimer: È uno spudorato tentativo di trarre profitto dal successo dei due film, una grande opportunità per divertirsi un po’ ironicamente mescolando due film molto diversi. La combinazione tra l’atmosfera di Barbie e l’aspetto dark di Oppenheimer. Se si mescolano le due cose, si ha l’opportunità di fare del dark humour. È così sciocco. Ma sembra che tutti gli altri film siano cupi e deprimenti, ed è come se avessimo bisogno di un po’ di umorismo nel 2024.”

Il film di Barbenheimer si farà per davvero

Chars Brand è un vero esperto nel settore dei film low budget, con la sua Full Moon production che, per l’occasione, sta diversificando la sua impresa: in concomitanza con l’uscita del film, Brand sta realizzando anche una bambola speciale per l’occasione, decisamente diversa da quelle prodotte da Mattel: “Avrà sicuramente le braccia intorno a una grande bomba atomica”.

La parte Barbie della trama riguarda la dottoressa Bambi J Barbenheimer, una brillante bambola scienziata che vive a Dolltopia, un mondo di estati infinite e feste in spiaggia, e il suo fidanzato Twink Dollman. La nostra dottoressa, irritata dal trattamento brutale che le bambole ricevono per mano dei bambini umani, si avventura nel mondo reale dove sperimenta l’umanità nella sua forma peggiore.

Per vendicarsi del trattamento subito dalla bambole, e per completare il film con la parte Oppenheimer, decide di costruire una gigantesca bomba nucleare per eliminare tutti. “Hanno un bell’aspetto e un atteggiamento super! Oh, e ora hanno la bomba”, si legge nella sinossi.