Eclipse: Second Dawn for the Galaxy, su uStart la campagna dell’edizione italiana

È cominciata qualche giorno fa la campagna uStart per la realizzazione dell’edizione italiana di Eclipse: Second Dawn for the Galaxy, seconda edizione dell’apprezzatissimo gioco da tavolo a tema spaziale.

Si tratta di una campagna simile alle classiche di crowdfunding portata avanti da uPlay Edizioni, che vede come obiettivo il raggiungimento di 200 preordini. Andiamo a vedere più da vicino la campagna e il gioco.

L’edizione italiana di Eclipse: Second Dawn for the Galaxy su uStart

Partiamo dal principio: era il 2011 quando usciva Eclipse, un gioco da tavolo ambientato nello spazio appartenente al genere 4X. Numerosi premi dopo, e un notevole successo di pubblico e critica, mandiamo avanti veloce di 9 anni.

Nel 2020 è arrivata la seconda edizione, rivista e migliorata, del gioco originale, che ha preso il nome di Eclipse: Second Dawn for the Galaxy. Quest’edizione vede un notevole upgrade anche dei materiali, oltre a qualche aggiustatina qua e là. Parliamo di un titolo da 2 a 6 giocatori, di una durata piuttosto variabile tra l’ora e le tre ore. Come tutti i 4X, il gioco prevede di comandare una fazione (in questo caso una civiltà interstellare) attraverso 4 sviluppi: esplorazione, espansione, sfruttamento, sterminio.

uPlay ha quindi deciso di lanciare la sua campagna per la realizzazione del gioco. Come in tutte le campagne uStart, l’obiettivo è di raggiungere i 200 preordini. Attualmente siamo a poco più di metà strada, ma non disperate gente: la campagna infatti sarà attiva fino al prossimo 22 Marzo.

Per effettuare il preordine è sufficiente un contributo di 10 euro, che saranno restituiti o altrimenti destinati in caso la campagna non sia coronata dal successo. Il resto del costo del gioco andrà quindi versato durante la fase di realizzazione, che al momento attuale prevede arrivare il gioco sugli scaffali dei giocatori italiani intorno a Giugno.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments